Serie A, infortunio in casa Roma: rottura del crociato per Karsdorp

L'olandese controllato a Villa Stuart dopo che aveva accusato un problema nella partita col Crotone: si è procurato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro.

1k condivisioni 127 commenti

Share

La prima partita da titolare di Rick Karsdorp con la maglia della Roma rischia di essere anche l'ultima. Almeno per quanto riguarda questa stagione. Il terzino olandese si è infatti seriamente infortunato nella partita contro il Crotone vinta 1-0 dai giallorossi. Il bollettino medico è impietoso, l'ex Feyenoord si è procurato la rottura del crociato del ginocchio sinistro (quello già operato in artroscopia era il destro). 

A seguito dell’immediato sospetto clinico di compromissione legamentosa, il calciatore - recita il comunicato ufficiale della Roma - è stato sottoposto in nottata a un controllo strumentale che ha confermato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Nel pomeriggio di oggi l’atleta sarà sottoposto a un controllo specialistico da parte del Prof. Mariani per pianificare l’iter terapeutico.

Prosegue quinti "la maledizione del crociato" in casa Roma. Da quando il club è in mani americane, sono ben dodici gli infortuni di questo tipo accusati dai giocatori. Strootman e Florenzi si sono rotti il crociato due volte, Rüdiger, Capradossi, Ponce, Nura, Mario Rui, Emerson, Luca Pellegrini e Karsdorp una. Quest'ultimo dovrebbe rientrare tra 6 mesi. 

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.