WWE Raw, invasione del roster di SmackDown in vista di Survivor Series

Shane McMahon guida una delegazione del roster blu e irrompe in quello di Kurt Angle: il messaggio è stato mandato.

227 condivisioni 0 commenti

di

Share

Siamo a 24 ore da TLC, la lunga notte del ritorno trionfale di Kurt Angle che vi abbiamo raccontato come sempre qui su FOX Sports, e il roster di Raw già torna sul ring per la prima puntata post PPV, che va in onda dal Resch Center di Green Bay, in Wisconsin.

Già da qualche giorno è stata pubblicizzata la presenza dello Universal Champion, Brock Lesnar, che risponderà - insieme al suo avvocato Paul Heyman - alla sfida da parte del campione WWE Jinder Mahal in vista delle Survivor Series del 19 novembre.

Poi ci saranno da valutare tutti gli sviluppi post TLC, come ad esempio la scelta della nuova sfidante di Asuka e come si evolverà la situazione tra Kane e Braun Strowman, dopo l’attacco del fratello di Undertaker al compagno di squadra nel corso dell’Handicap Match. Da stabilire anche i prossimi passi di Kalisto e vedere se eserciterà subito il suo diritto di rivincita, ma soprattutto i programmi di Finn Balor, dopo la sua eccezionale vittoria con AJ Styles. Non resta che scoprirlo nella rubrica WWE-ex Raw a cura di FOX Sports.

WWE Raw

Il primo a entrare nell’arena è Kurt Angle, che viene accolto con un’ovazione dopo il suo ritorno sul ring di TLC. Lui dice di aver realizzato un sogno, ma che adesso è il momento di elencare i match tra i due roster principali WWE, Raw e SmackDown, che comporranno la card di Survivor Series: Alexa Bliss vs Natalya, The Miz vs Baron Corbin, The Usos vs Seth Rollins & Dean Ambrose, Brock Lesnar vs Jinder Mahal. Oltre a questi, ci saranno anche due incontri a squadre, 5 contro 5, uno maschile e l’altro femminile.

Il General Manager di Raw viene interrotto dall’arrivo minaccioso di The Miz, Cesaro, Sheamus e Curtis Axel, che si lamentano per quanto accaduto a TLC: Kurt Angle viene salvato dall’arrivo di Seth Rollins e Dean Ambrose, poi annuncia un match per stasera, quando The Miz, Cesaro e Sheamus se la vedranno con i due dello Shield ed AJ Styles, che resterà nello show rosso un’altra puntata. E il match partirà subito.

The Miz, Cesaro e Sheamus vs Seth Rollins, Dean Ambrose ed AJ Styles

3-Tag Team Match

Lo Shield trova dunque un altro partner d’eccezione e anche in questo caso la vittoria, proprio grazie allo Springboard Forerarm di AJ Styles su Cesaro. Al termine dell’incontro entra Kane e insieme a Miz e il Bar inizia a infierire su Seth Rollins e Dean Ambrose.

Seth Rollins, Dean Ambrose e AJ Styles battono The Miz, Sheamus e Cesaro.

Kane sul ring

Kane resta sul ring e spiega perché abbia attaccato Braun Strowman a TLC: semplicemente tutti gli parlavano di lui come di un distruttore, così ha voluto vederlo negli occhi da vicino. E quando lo ha guardato, ha visto solo un mucchio di spazzatura, per questo lo ha mandato nel camioncino dell’immondizia. Il solo e unico mostro di Raw resta lui e adesso vuole un avversario all’altezza. Si presenta Finn Balor.

Kane vs Finn Balor

Single Match

Il fratello di Undertaker riesce a vincere anche contro Finn Balor, distruggendolo dopo ben tre Chokeslam.

Kane batte Finn Balor.

Backstage

Kurt Angle è nel backstage a chiacchierare con il commissioner di SmackDown, Shane McMahon. Il GM di Raw prova ad azzardare un tentativo per trattenere AJ Styles ma viene rispedito subito al mittente, poi parlano delle Survivor Series con ognuno dei due che vede il suo roster favorito per la vittoria. Shane sottolinea poi che quello di SmackDown sarà un vero "assedio" a Raw...

Asuka vs Emma

Women Single Match

Torna a lottare Asuka dopo il suo fantastico debutto a TLC, nella rivincita con Emma. Anche questa volta a vincere è la giapponese grazie alla Asuka Lock.

Asuka batte Emma per sottomissione.

Alexa Bliss sul ring

La campionessa femminile di Raw va sul ring per vantarsi della sua vittoria e chiede (invano) il sostegno del pubblico in vista delle Survivor Series. La raggiunge Mickie James che la mette ko con una DDT.

Backstage

Bayley e Sasha Banks stanno parlando con Kurt Angle, una di loro due sarà il capitano della selezione femminile di Raw a Survivor Series. Anzi no, interrompe i discorsi Alicia Fox, che pretende un’opportunità. Le tre si affronteranno per stabilire la leader.

Elias Samson vs Jason Jordan

Single Match

Elias Samson prova a suonare anche stavolta, così come accaduto a TLC. Anche in questa occasione però non riesce per via dell’ingresso di Jason Jordan, che dà inizio al match. Pure questo viene vinto dal figlio di Kurt Angle, ma solo per squalifica, dopo che Samson lo colpisce con la chitarra.

Jason Jordan batte Elias Samson per squalifica.

Brock Lesnar e Paul Heyman sul ring

È arrivato il momento dell’annuncio di Brock Lesnar, o meglio di Paul Heyman, che dopo aver decantato le lodi del suo assistito, capace di battere uomini veri come Goldberg, Samoa Joe e Braun Strowman, sposta il focus sul Maharajah. Il campione WWE di SmackDown Jinder Mahal, a suo giudizio non sarà certo un problema, anche perché lui non merita di detenere quella cintura. La sfida è ufficialmente accettata.

Alicia Fox vs Sasha Banks vs Bayley

Survivor Series Captain’s Match

Il Triple Threat Match con in palio la simbolica fascia di capitano per il match femminile 5 contro 5 in programma a Survivor Series se lo aggiudica Alicia Fox, schierando Sasha Banks.

Alicia Fox schiena Sasha Banks e diventa capitano della selezione femminile di Raw a Survivor Series.

KalistoRich SwannMustafa AliCedric Alexander e Gran Metalik vs EnzoAriya DaivariTony NeseNoam Dar e Drew Gulak 

5-Tag Team Cruiserweight Match

Spettacolare match tra Cruiserweight, che viene vinto dalla fazione di Kalisto (che domani a 205 Live avrà il suo rematch per il titolo), proprio chiudendo su Enzo Amore dopo la sua Salida del Sol.

La fazione di Kalisto vince dopo la Salida del Sol su Enzo Amore

SmackDown avverte per Survivor Series

Il General Manager Kurt Angle torna sul ring per parlare di Survivor Series, questa volta viene interrotto da Shane McMahon, che fa il suo ingresso attraverso il pubblico insieme a gran parte del roster di SmackDown.

Il GM di Raw è in difficoltà e se ne va nel backstage, ma il Commissioner dello show blu dà ordine di attaccare. Osserviamo così attraverso le telecamere la “spedizione punitiva” degli atleti di SmackDown, che fanno piazza pulita di chiunque trovino sul loro cammino: nell’ordine Titus O’Neil, Apollo Crews, Curt Hawkins, Goldust, Jason Jordan, Matt Hardy, i Good Brothers, le ragazze, Seth Rollins e Dean Ambrose. Poi viene preso anche Kurt Angle, portato di peso sul ring, faccia a faccia con Shane McMahon. A quel punto il Commissioner di SmackDown gli dice portare le sue medaglie a Survivor Series e chiudere il discorso.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.