Serie A, ufficiale l'addio tra Milan e Adidas: in pole ora c'è Puma

Interrotto il rapporto con il brand tedesco, a breve potrebbe esserci la firma con il nuovo sponsor tecnico: Puma. Accordo al ribasso, ma mancano ancora le cifre definitive.

Serie A, Milan addio Adidas: c'è Puma

1k condivisioni 44 commenti

di

Share

La notizia era già nell’aria, ora è ufficiale. Il rapporto tra Milan e Adidas è finito. L’annuncio, dato dalla società rossonera sul proprio sito ufficiale, interrompe una partnership iniziata venti anni fa. La società tedesca, dal prossimo anno, in Serie A vestirà solo la Juventus.

Nel 2013 c’era stato il prolungamento del contratto, poi la scelta di accorciare la durata dell'accordo. Stop dalla prossima stagione. Chi sarà il nuovo sponsor tecnico? Probabilmente Puma, che nonostante un'offerta non al top ha sbaragliato la concorrenza. Presto l’annuncio.

Si chiude così un altro ciclo del Milan. Con Adidas sono arrivati tanti successi, il brand sulle maglie è conciso con un'era ricca di trofei: 2 Coppe dei Campioni, 1 Coppa del Mondo per Club, 2 Supercoppe Europee, 3 Serie A, 3 Supercoppe Italiane e 1 Coppa Italia.

Serie A, Milan niente più Adidas
Serie A, Milan presto con Puma: attesa per l'ufficialità

Serie A, Milan e Adidas si dicono addio: c’è Puma

L’accordo tra Milan e Puma dovrebbe arrivare ad ore. Il felino prende il posto dell’Adidas vincendo il "derby dell’Herzogenaurach", comune della Baviera che ospita le sedi delle due multinazionali. Il cambio non è questione di soldi. L’Adidas portava nelle casse del Milan circa 19 milioni di euro. L’affare, non ancora ufficiale con Puma, è da circa 15 milioni.

AC Milan, nel ringraziare Adidas per il consolidato rapporto, annuncerà presto il nome del nuovo sponsor tecnico. AC Milan ha, infatti, siglato un nuovo accordo globale di sponsorizzazione e licenza tecnica con una multinazionale di abbigliamento sportivo che inizierà dal 1 luglio 2018. L’identità del nuovo sponsor tecnico e i dettagli dell’accordo saranno rivelati nei prossimi mesi.

Puma veste la Nazionale italiana ma nessuna squadra in Serie A. In passato è stata soprattutto protagonista sulla maglia della Lazio. All’estero compare sulle divise di Borussia Dortmund, Arsenal, Bordeaux, Newcastle e Rennes.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.