Calciomercato Milan, Montolivo va via? E Bonucci gli offre la fascia

Con Montolivo che non trova spazio, il Milan medita di lasciarlo andare durante il calciomercato di gennaio. Bonucci però gli offre a sorpresa la fascia da capitano.

1k condivisioni 75 commenti

di

Share

Critiche, tante critiche. Sempre più pesanti, sempre più ampie. Prima le prestazioni, non particolarmente convincenti, poi l’atteggiamento, apparentemente non da leader, poi il rosso di ieri. Non è un momento facile o felice per Leonardo Bonucci. Non lo è nemmeno per il suo Milan. E le cose probabilmente sono collegate.

Già, perché Bonucci è il colpo più grosso del calciomercato rossonero, e da lui ci si aspettava tanto. Stando a quanto raccontato dalla Gazzetta dello Sport, però, Leo non si sarebbe inserito benissimo nello spogliatoio. Al punto che, dopo la sconfitta con la Sampdoria, avrebbe messo la fascia da capitano sul tavolo.

Se il problema sono io, la fascia è qui.

Poi, addirittura, avrebbe offerto a Riccardo Montolivo di tornare a fare il capitano, ma il centrocampista avrebbe rifiutato. D’altronde con appena quattro presenze in questa stagione la responsabilità se la devono prendere altri. Bonucci appunto, che doveva essere la guida del nuovo Milan.

Calciomercato Milan, Montolivo può andar via

Stando a quanto riportato da La Repubblica, Montolivo, oltre che con Bonucci, avrebbe avuto un diverbio anche con Vincenzo Montella, lamentandosi per le ripetute esclusioni. Biglia, che gioca al suo posto, non sta convincendo, per questo l’ex capitano del Milan vorrebbe giocare di più. Non riuscendo a trovare spazio, Montolivo potrebbe anche decidere di andarsene durante la prossima finestra di calciomercato.

Non ci sono ancora offerte concrete, ma difficilmente il Milan si impunterebbe per trattenerlo. Anche perché, appunto, in questo momento Montolivo è in conflitto con varie persone all’interno dello spogliatoio. Il centrocampista sa di essere tenuto in considerazione da Ventura e vuole andare a giocare per strappare, in extremis, una qualificazione per il mondiale (se l’Italia dovesse battere la Svezia al playoff). Per questo il calciomercato invernale del Milan può cominciare proprio con la sua cessione. Al momento però l’importante è che finiscano le critiche, tante critiche. Sempre più pesanti, sempre più ampie.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.