Calciomercato, de Vrij non promette il rinnovo: la Juventus ci pensa

Il difensore dopo il match con il Cagliari: "Spero di prolungare, posso solo dire che sto parlando con la Lazio". I bianconeri osservano, a giugno si libera a costo zero.

332 condivisioni 11 commenti

di

Share

Uno dei migliori difensori della Serie A e del panorama mondiale. Una situazione in bilico, la Juventus in cerca di rinforzi che monitora attentamente la situazione, una Lazio che vola al terzo posto in classifica (dietro Napoli e Inter, a pari punti coi bianconeri) sulle ali dell'entusiasmo e che non sembra risentire dei rumors di calciomercato.

La vicenda è nota: Stefan de Vrij, colonna portante della difesa di Simone Inzaghi (un altro accostato al club di Vinovo nelle ultime settimane), ha il contratto in scadenza a giugno 2018. E interessa seriamente alla Juventus e non solo. Normale che sia così.

Tra qualche mese l'olandese, qualora non riuscisse a trovare un accordo per il prolungamento, si libererà a parametro zero. Ieri sera, dopo la netta vittoria ai danni del Cagliari (3-0), ha fatto il punto della situazione sulla propria vicenda contrattuale. Spiragli di calciomercato aperti in un senso e nell'altro. Lotito e Tare provano a convincerlo, gli altri club osservano interessati e sperano di poterci mettere le mani sopra senza dover spendere per il suo prezioso cartellino.

Calciomercato, de Vrij non promette il rinnovo: la Juventus ci pensa

Stefan de Vrij
Stefan de Vrij, 25 anni, in un'uscita palla al piede durante Lazio-Cagliari (3-0)

Il futuro di de Vrij è tutt'altro che scritto: le trattative con la Lazio sono in corso, potrebbero portare al prolungamento del suo contratto. Il nodo da sciogliere è sempre quello legato alla clausola rescissoria. La Lazio, che avrebbe voluto fissarla a 40 milioni di euro, potrebbe scendere fino a una cifra vicina ai 30.

Al contrario la SEG, agenzia che cura gli interessi di de Vrij, non ha intenzione di spingersi oltre ai 25. Il tempo stringe. Dopo il match con il Cagliari è stato proprio de Vrij a rivelare i dialoghi aperti con la società biancoceleste:

L’unica cosa che posso dire è che ci stiamo parlando. Se prometto il rinnovo? No, non posso, perché nel calcio non si può mai dire. Speriamo di trovare un accordo e di rinnovare.

Stefan de Vrij
Stefan de Vrij esulta dopo il gol del momentaneo 1-0 realizzato al Napoli

I tifosi della Lazio non hanno perso la speranza. Soltanto sabato scorso è arrivata l'ufficialità dei rinnovi di Strakosha e Immobile, due dei migliori elementi della rosa, fino al 2022. La costruzione di una Lazio sempre più forte per le prossime stagioni potrebbe contribuire alla permanenza di de Vrij. Un fattore da non sottovalutare:

I rinnovi di Thomas e Ciro possono avere una loro influenza. Io voglio che la squadra sia forte, questo per me è fondamentale. Comunque ci stiamo parlando, vedremo come andrà a finire.

La Juventus intanto resta sulle sue tracce in vista delle prossime sessioni di calciomercato. Alla finestra ci sono anche Atletico Madrid e Liverpool. De Vrij fa gola a tutti. In primis alla Lazio stessa.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.