Chinese Super League, Tianjin Quanjian-Hebei 2-1: ci pensa Pato

La squadra di Cannavaro vince 2-1 e si porta al 4° posto a -1 proprio dai Pellegrini boys: decisive le reti di Zheng Dalun e Pato, che sbaglia anche un rigore sullo 0-1.

641 condivisioni 2 commenti

Share

Va sotto 1-0, sbaglia un rigore, pareggia e alla fine riesce ad avere la meglio. Successo sofferto quanto importante quello del Tianjin Quanjian di Fabio Cannavaro, che in casa contro l'Hebei Fortune di Manuel Pellegrini s'impone 2-1. Sblocca il match Zang all'11', poi al 44' Lavezzi si divora il raddoppio a tu per tu col portiere. Pato al 53' ha l'occasione del pareggio su calcio di rigore ma la spreca malamente. Al 60' il Papero si rifà servendo a Zheng Dalun il pallone dell'1-1 su calcio d'angolo, prima di fissare lui stesso il risultato sul 2-1 (è al 15esimo gol in campionato) al 78' facendosi definitivamente perdonare dai suoi tifosi. Quando mancano due giornate alla fine della Super League, il Tianjin Quanjian è 4° a 48 punti a -1 dal terzo posto dell'Hebei che siginifica qualificazione ai preliminari dell'AFC Champions League. 

Champions League 2017/2018: chi va in semifinale?

Vota

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.