Serie A, Borja Valero carica l'Inter: "Il Napoli non è imbattibile"

Il centrocampista spagnolo parla del big-match che si giocherà sabato sera al San Paolo: "Ci hanno sottovalutati ed è un bene, vincere sarebbe importante".

503 condivisioni 21 commenti

di

Share

Dopo un week-end in cui si sono disputati ben 3 big match, il prossimo turno del campionato di Serie A ci regalerà un altro incontro al vertice: l'anticipo serale della 9a giornata sarà infatti la partita del San Paolo fra le due prime in classifica: Napoli e Inter.

I partenopei vengono dalla sconfitta in Champions League subita per mano del Manchester City e ospiteranno i nerazzurri determinati a rimanere a punteggio pieno in campionato e a staccare la squadra di Spalletti, che al momento è seconda a due lunghezze di distanza.

In vista del difficile impegno in casa del Napoli, ci ha pensato Borja Valero a caricare l'ambiente interista: il centrocampista spagnolo ha parlato della partita di sabato sera e dell'ottimo inizio di stagione della sua squadra, che vorrebbe riportare al più presto nell'Europa che conta.

Borja Valero e Biglia
Borja Valero nel derby col Milan

Serie A, Borja Valero: "L'Inter può battere il Napoli"

Le dichiarazioni di Borja Valero sono state pubblicate sull'edizione odierna del Corriere dello Sport: l'ex giocatore della Fiorentina ha fatto un primo bilancio sulla partenza di stagione dell'Inter, che è ancora imbattuta in Serie A nonostante sia stata criticata per il suo mercato estivo e per il livello di gioco espresso.

Ognuno ha la sua opinione, ma fare 7 vittorie e 1 pareggio in 8 giornate non è semplice. Tanti hanno criticato il nostro mercato perché non sono arrivati i grandi nomi che ci si aspettava. Forse siamo stati sottovalutati e per certi versi è stato un bene. Creare maggiori aspettative non dà vantaggi, ma firmerei per un posto in Champions.

Sabato sera però, la squadra di Spalletti va a fare visita alla capolista Napoli, che al momento è in testa dopo aver vinto 8 partite su 8. Borja Valero però non intende andare al San Paolo per essere la vittima sacrificale della formazione di Sarri.

Il Napoli esprime il miglior gioco della Serie A, vederlo giocare è divertente. Ma Guardiola e il City ci hanno fatto capire che non è imbattibile, ora sta a noi approfittare delle situazioni favorevoli rimanendo concentrati per 95 minuti. Perché se gli lasci spazio, ti fanno male.

In ultimo sono arrivate dichiarazioni di grande stima nei confronti di Luciano Spalletti: l'allenatore dell'Inter voleva Borja Valero sin dai tempi in cui sedeva sulla panchina della Roma e ora lo ha schierato titolare in tutte le prime 8 partite del campionato di Serie A. Allo spagnolo è stato chiesto se Spalletti sia il miglior tecnico mai avuto in carriera.

Impossibile fare classifiche, ma sicuramente Spalletti ha dato una spinta decisiva alla squadra in questo inizio di campionato. È un tecnico molto particolar: ha una personalità forte e si fa capire fin dall’inizio. Ti sa trasmettere le sue idee e ti fa rendere al massimo, questo per un calciatore è...tanta roba.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.