Europa League: vincono Lazio e Atalanta, solo un pari per il Milan

I biancocelesti vincono 3-1 in rimonta sul campo del Nizza, stesso risultato per la squadra di Gasperini che supera l'Apollon. Deludente 0-0 dei rossonero contro l'AEK.

Bonucci

2 condivisioni 0 commenti

Share

Dopo la due giorni di Champions League, scende in campo l'Europa League. Impegnate tre italiane: Atalanta, Milan e Lazio. I biancocelesti sono i primi a giocare e non steccano in casa del Nizza, piegato col risultato di 3-1. Apre le marcature Mario Balotelli al 4', Caicedo firma il pari appena un minuto dopo. Nella ripresa ci pensa Milinkovic con una doppietta a calare il tris e a permettere ai suoi di restare a punteggio pieno (9 punti) nel Gruppo K davanti ai francesi (fermi a 6), a Zulte Waregem e Vitesse (entrambe a 1).

L'Atalanta di Gasperini scrive un'altra pagina di storia della sua giovane esperienza europea: a Reggio Emilia contro l'Apollon Limassol s'impone 3-1 e rafforza il primo posto in classifica nel Girone E, dando una svolta decisiva in chiave qualificazione.

Delude ancora il Milan di Montella che ospitava a San Siro l'AEK Atene: i rossoneri non vanno oltre lo 0-0 ma comandano ancora il girone D con 7 punti, due in più dei greci al secondo posto.

Europa League: tutti i risultati della 3a giornata

Le classifiche dei gironi

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.