Robinho, caduta di stile: provoca un avversario e lo sbeffeggia

L'ex Milan protagonista in negativo nella sconfitta del suo Atletico Mineiro contro la Chapecoense.

845 condivisioni 14 commenti

Share

Una caduta di stile in piena regola. Siamo in Brasile, è in corso la partita tra Atletico Mineiro e Chapecoense (terminata 2-3) valida per la 29esima giornata di campionato. In campo c'è Robinho, uno che non ha certo bisogno di presentazioni. 

Ricevuta palla sulla fascia, l'ex Milan si vede arrivare contro Douglas Grolli. Fa un doppio passo, poi un altro e un altro ancora. Non contento, fa finta di sedersi sul pallone prima di scaricare su un compagno.

Moisés Ribeiro lo avvicina subito a brutto muso, Robinho gli chiede ironicamente: "Ma chi sei? Per chi hai giocato?". A quel punto interviene l'arbitro che separa i due. In Brasile la sceneggiata del fantasista ha fatto rumore. Dagli addetti ai lavori ai tifosi di entrambe le squadre: a nessuno è piaciuta la mancanza di umiltà dimostrata.

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.