WWE Raw, Braun Strowman e Roman Reigns nella gabbia: irrompe Kane!

Durante lo Steel Cage Match nel Main Event, ritorna a sorpresa The Big Red Machine: a TLC ci sarà anche lui.

191 condivisioni 2 commenti

di

Share

Ultima puntata di Raw prima TLC, il PPV della WWE che andrà in onda domenica notte (a partire dall'1.30) e che potrete seguire come sempre con la diretta scritta di FOX Sports. Lo show del roster rosso è dunque in fermento, dopo il ritorno dello Shield, che proprio il 22 ottobre, nel Target Center di Minneapolis, se la dovrà vedere con la fazione composta dal campione intercontinentale The Miz, più Braun Strowman e gli ex campioni di coppia, Cesaro e Sheamus. 

Un bell'assaggio di questo scontro ci sarà pure stasera a Portland, in Oregon, visto che nel programma della puntata troviamo lo Steel Cage Match tra Braun Strowman e Roman Reigns, più l’incontro con in palio i titoli di coppia di Dean Ambrose e Seth Rollins, di fronte proprio al Bar. 

Attesa anche per quanto riguarda la rivalità tra Finn Balor e la nuova versione di Bray Wyatt, posseduto da Sister Abigail, oltre a quella per i titoli di Cruiserweight di Kalisto - con conseguente faida in corso con Enzo Amore - e di campionessa femminile di Raw attualmente detenuta da Alexa Bliss, che a TLC se la vedrà con Mickie James. Non resta dunque che iniziare il racconto di questa puntata, come sempre attraverso la rubrica di FOX Sports, WWE-ek Raw.

WWE Raw

Questo episodio di Raw si apre con il General Manager Kurt Angle che sale sul ring, poi raggiunto poco dopo dall’ingresso dello Shield al completo. Roman Reigns, Seth Rollins e Dean Ambrose parlano della loro reunion e dell’incontro in programma a TLC, invitando i loro avversari a presentarsi subito per togliersi il pensiero. 

Cesaro, Sheamus, The Miz e Braun Strowman non si fanno attendere, ma vengono interrotti da Kurt Angle, che ricorda loro di non fare nulla perché hanno già i loro match in programma per stasera.

Elias Samson, Luke Gallows e Karl Anderson vs Jason Jordan, Titus O’Neil e Apollo Crews

6-Man Tag Team Match

Elias Samson fa il suo solito ingresso con la chitarra, ma stavolta viene accompagnato a sorpresa da Luke Gallows e Karl Anderson. I tre iniziano a canticchiare una canzone su Jason Jordan (fondamentalmente dicendogli in continuazione che è un Nerd), così vengono interrotti proprio dal figlio di Kurt Angle, che arriva insieme a Titus O’Neil e Apollo Crews. 

Si può cominciare così con il primo incontro nel programma della serata targata WWE, il 6-Man Tag Team Match, che viene vinto proprio da quest’ultimi grazie alla Spin-out Powerbomb di Apollo Crews su Karl Anderson.

Jason Jordan, Titus O’Neil e Apollo Crews battono Elias Samson, Luke Gallows e Karl Anderson.

Backstage

Emma si domanda come mai ci sia tutta questa attesa per il debutto di Asuka a TLC, mentre le attenzioni dovrebbero essere su di lei che ha avviato la Women's Revolution. La raggiunge la campionessa di Raw, Alexa Bliss, che le dà ragione e le chiede di fare coppia con lei stasera contro Mickie James e la sua compagna, che forse sarà Bayley. Emma accetta.

Cedric Alexander vs Jack Gallagher

Single Match

L’incontro tra Cruiserweight tra Cedric Alexander e Jack Gallagher viene vinto dal primo, grazie a una Lumbar Check che vale il conteggio di tre.

Cedric Alexander batte Jack Gallagher.

The MizTV con Braun Strowman

The Miz, Sheamus, Cesaro e Curtis Axel salgono sul ring, dicono di essere una famiglia e di essere pronti a distruggere lo Shield. Così chiamano sul ring l’ospite della puntata, Braun Strowman. Una volta arrivato, il Mostro che cammina tra gli uomini dice che avrebbe distrutto volentieri già stasera gli avversari, ma che a TLC li metterà ko uno per volta. 

The Miz riprende parola, ricorda che Dean Ambrose aveva detto che lo Shield avrebbe potuto affrontare anche 4 o 5 avversari alla volta. 

Così lui decide di accettare la sfida e che il quinto membro della sua squadra sarà… Lo interrompe Kurt Angle, che non intende accontentare la richiesta di The Miz. Il campione intercontinentale torna a sottolineare le parole di Dean Ambrose, ma il General Manager non intende cascarci e stabilisce un compromesso: se Braun Strowman vincerà lo Steel Cage Match con Roman Reigns allora loro potranno essere 5. In caso contrario, lo stesso Strowman non farà parte del match a TLC. Altra postilla: nessuno di loro potrà stare a bordo ring durante l’incontro.

Sasha Banks vs Alicia Fox

Women’s Match

L’incontro femminile tra Alicia Fox e Sasha Banks viene vinto da quest’ultimo grazie alla solita Bank Statement, che porta alla sottomissione di Alicia. Subito l’incontro Sasha viene intervistata per celebrare la vittoria nel backstage, ma la Fox (che aveva reagito con una crisi isterica sul ring dopo la sconfitta) la attacca brutalmente.

Sasha Banks batte Alicia Fox.

Enzo Amore sul ring

Enzo Amore sale sul ring e si lamenta per il modo in cui ha perso il titolo, cioè in un Lumberjack Match e con l’intromissione decisiva di Mustafa Ali. Kalisto si presenta sul ring e gli dice di tacere, ma cade nella trappola di Enzo, visto che viene attaccato alle spalle da Noam Dar, Ariya Daivari, Tony Nese e Drew Gulak. Arriva di corsa Mustafa Ali, ma l’inferiorità numerica si fa sentire e alla fine ad avere la meglio è la fazione di Enzo Amore.

Dean Ambrose e Seth Rollins (C) vs Cesaro e Sheamus

Raw Tag Team Championship

Siamo arrivati al momento del match per i titoli di coppia di WWE Raw, che vengono mantenuti dallo Shield con una prova convincente da parte di Seth Rollins e Dean Ambrose. È proprio il Lunatic Fringe a chiudere il discorso, con una Dirty Deeds su Cesaro che vale il conteggio di tre.

Backstage

Nel backstage Curtis Axel consola Cesaro e Sheamus per il match perso, dice di volerci essere anche lui a TLC come quinto componente del gruppo. Poi arriva Braun Strowman e il membro del Miztourage ripete le stesse parole, aggiungendo che siccome vuole fortemente fare parte dell’incontro andrà a cercare Roman Reigns. Poi però quando Strowman gli dice di andarlo a cercare sembra ripensarci per paura. Stuzzicato da Cesaro e Sheamus, decide di andare comunque.

Finn Balor, messaggio a Bray Wyatt

Finn Balor risponde al messaggio di Bray Wyatt, o meglio Sister Abigail, della scorsa settimana. Poi lascia intendere di non avere paura e che anzi, The Demon King non vede l’ora di conoscere Sister Abigail a TLC, il prossimo PPV della WWE.

Alexa Bliss ed Emma vs Mickie James e Bayley

Women Tag Team Match

Match femminile a coppie annunciato in precedenza, con Alexa Bliss ed Emma contro Mickie James e Bayley. L’incontro viene vinto dalle ultime due, dopo il Mick Kick su Alexa Bliss.

Mickie James e Bayley battono Alexa Bliss ed Emma.

Backstage

Curtis Axel si aggira nel backstage alla ricerca di Roman Reigns, a un certo punto lo trova mentre chiacchiera con Dean Ambrose e Seth Rollins. Così, dopo essersi auto-motivato, parte all’attacco. Cambia inquadratura, The Miz raggiunge Sheamus, Cesaro e Braun Strowman nel backstage e dice che sarà un piacere lottare insieme, con l’aggiunta di Curtis Axel, a TLC. 

Poi si domanda dove sia quest’ultimo e dopo essere stato aggiornato sulla situazione, sconsolato, va a cercarlo. 

Lo trova poco dopo, appeso a testa in giù proprio lì, dove prima Reigns stava parlando con Rollins e Ambrose. Axel viene tirato giù, Renee Young ferma The Miz e gli chiede cosa farà se Curtis non sarà ritenuto in grado di combattere domenica. The Miz replica che ha un’alta considerazione di Curtis Axel, ma che in ogni caso non sarebbe stato lui il quinto uomo…

Braun Strowman vs Roman Reigns

Steel Cage Match

Eccoci arrivati al Main Event della serata. E che Main Event! Braun Strowman contro Roman Reigns in uno Steel Cage. L’incontro è molto duro e combattuto come sempre. Dopo un Samoan Drop di Reigns su Strowman, The Big Dog prova a uscire dalla gabbia, ma l’intervento di Cesaro e Sheamus lo rallenta (i due vengono poi fermati, fuori dalla gabbia, da Rollins e Ambrose), tanto da consentire a Strowman di riprendersi ed eseguire un Superplex dalla cima della gabbia. 

Intanto continua la rissa tra i campioni di coppia di WWE Raw e il Bar, che prosegue fin dentro il backstage, fino a quando The Miz non chiude tutti dentro una sorta di garage. Il match nella gabbia prosegue, Roman Reigns riesce ad assestare tre Superman Punch e si prepara per la Spear. 

Ma? Cosa succede?? L’arena si colora di rosso fuoco, suona una musica… È quella di Kane! Roman Reigns è confuso, ma assesta comunque la Spear su Strowman. Subito dopo Kane emerge dal ring (sì, avete letto bene) e comincia a fissare The Big Dog, fino a quando non gli fa il gesto del tagliagole. Reigns prova il Superman Punch, Kane lo ferma ed esegue la Chokeslam, poi un’altra. Intanto si rialza anche Braun Strowman, che ne approfitta e va a segno con la sua Running Powerslam. Finito? Neanche per sogno, tocca di nuovo a Kane, che esegue la Tombstone Piledriver. Conclude di nuovo Braun con un’altra Running Powerslam, che vale il conteggio di tre. Roman Reigns è disintegrato. E The Miz annuncia il quinto componente della sua fazione a TLC: Kane!!!!

Braun Strowman batte Roman Reigns.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.