Neymar vince il Pallone d'Oro? Il PSG lo premia (in denaro)

Secondo Le Parisien, il club di Al-Khelaifi avrebbe stanziato una cifra a sei zeri in caso di vittoria del premio da parte del brasiliano.

906 condivisioni 8 commenti

di

Share

Quando ti chiami Neymar e lo sceicco del tuo cuore ti ha appena garantito uno stipendio da 4mila euro all'ora, cioè una cifra che quasi tutti sarebbero felicissimi di guadagnare in un mese, non dovresti aver bisogno di altri incentivi per far bene il tuo lavoro (che, ricordiamolo, consiste nel giocare a pallone col tuo amico Dani). E, in effetti, va detto che il brasiliano sta impressionando, in questi primi due mesi in terra di Francia.

Ma il PSG non vuole lasciare nulla di intentato, e dopo aver risolto in qualche modo la (sciocca) querelle dei rigori tra O' Ney e Cavani, ha deciso di riconoscere all'ex Barcellona una gratificazione monetaria in caso di conquista del Pallone d'Oro. Lo racconta Le Parisien:

La stessa clausola è presente anche nei contratti di Messi e Ronaldo. Un club è sempre felice di pagare un premio del genere. Avere un Pallone d'Oro tra le proprie fila rappresenta uno straordinario valore aggiunto, anche dal punto di vista economico. Si potrebbe immaginare, per esempio, una notte speciale al Parco dei Principi, con 45mila spettatori pronti a omaggiare Neymar, fresco vincitore del Pallone d'Oro

Neymar Pallone d'Oro? Ecco il premio del PSG

Per il quotidiano della capitale, nel contratto tra Neymar e il Paris St. Germain sarebbe stata inclusa una clausola secondo cui, in caso di vittoria del premio messo in palio nuovamente (e finalmente) da France Football, il club riconoscerebbe al brasiliano un premio da 3 milioni di euro.

D'altra parte, come riconosce lo stesso Parisien, sembra difficile che Neymar possa vincere il Pallone d'Oro già in questo 2017: la sua Coppa di Spagna non può reggere il confronto con l'argenteria raccolta da Cristiano Ronaldo. Per raccogliere il più prestigioso premio individuale dell'industria del calcio, Neymar dovrà aspettare il 2018, magari passando dalla corsia privilegiata di un grande Mondiale in Russia. 

Con ogni probabilità, insomma, almeno per un altro anno O' Ney dovrà accontentarsi del suo stipendio da 35 milioni di euro all'anno. Non la più angosciante delle prospettive.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.