NFL week 6: gli Eagles fanno sul serio, il programma e le dirette FOX

Gli Eagles passano a casa dei Panthers con una prova solida e ora si elevano a contender. La squadra di Pederson è solida e aspetta i verdetti della domenica.

Philly passa a casa dei Panthers

32 condivisioni 0 commenti

di

Share

È ufficiale: i Philadelphia Eagles fanno sul serio. Nel Thursday night football hanno battuto con autorità i Carolina Panthers sul loro campo legittimando ancor di più la testa della NFC East division e staccando le dirette concorrenti. Nelle prime sei partite hanno giocato ben quattro volte fuori casa, perdendo solo dagli imbattuti Chiefs in volata. Per il resto solo vittorie e chi li attendeva al varco in un test importante contro i Panthers è stato accontentato, anche perchè nessuno dei columnist nel pre partita li aveva dati vincenti. È stata la vittoria prevalentemente della difesa che ha intercettato Newton tre volte e si è confermata una delle migliori nella NFL sulle corse con sole ottanta yards concesse in 25 portate.  Ha dovuto concedere allo stesso Newton qualcosa sugli scramble (71 yds sono sue), ma nella tasca non gli ha mai dato tempo di pensare e, in verità, anche quando ha avuto modo di farlo ha prodotto comunque risultati spesso imprecisi appellandosi alla buona sorte per non arrivare a un bottino ben maggiore d'intercetti. 

Dall’altra parte Carson Wentz ha orchestrato alla grande l’attacco degli Eagles che hanno in Zach Ertz non solo il target di due touchdown, ma il migliore nella specialità, nelle yards guadagnate e nelle ricezioni dell’intera NFL. L’unico peccato di serata è l’ultimo drive offensivo condotto con poca lucidità e due lanci che hanno permesso a Carolina di avere l’ultima possibilità. Nel corso dell’intera partita, però, ha colpito alla grande i suoi ricevitori e tenuto in mano le redini del gioco saldamente con tre touchdown senza forzare anche sulla notevole pressione della difesa Panthers (tre sacks e molta pressione). 

La squadra di Pederson fa ufficialmente sul serio e vince una partita in cui viene penalizzata per 126-1 yards (cosa che non è passata inosservata agli occhi dei columnist che hanno analizzato come con la crew dell’arbitro Morelli non corra buon sangue nel recente passato). Nella NFC East le aquile sono già in fuga solitaria e ora arriva una serie di tre partite casalinghe che se sfruttate ipotecherebbero un posto ai playoffs e magari il titolo divisionale.

La pressione asfissiante della difesa Eagles.

L'NFL sunday con tanti match aperti

Nelle altre partite c’è da notare l’insidioso impegno interno dei Kansas City Chiefs contro i Pittsburgh Steelers che sino ad ora sono stati tutt’altro che scintillanti, ma giocheranno con il sangue agli occhi per riscattare le brutte prestazioni, soprattutto Ben Roethlisberger che dopo una partita da cinque intercetti potrebbe essere un cliente molto pericoloso. Nel sunday night gli incerottati Giants che hanno fuori un quantitativo di uomini incalcolabile, cercano la prima vittoria contro i Denver Broncos, cliente difficile soprattutto per un attacco che non avrà nè Odell Beckham Jr che Brandon Marshall. 

Molto interessante invece lo scontro tutto californiano tra Los Angeles Chargers e Oakland Raiders, con i padroni di casa bianconeri che dovranno invertire la rotta dopo qualche battuta d’arresto di troppo. Promette spettacolo anche l’incontro di New Orleans tra Saints e Lions, con potenzialità d’alto punteggio, anche dopo la trade che ha mandato via dalla Big Easy il burrascoso Adrian Peterson alla volta di Arizona. 

Riposano invece i Dallas Cowboys che però devono fronteggiare il rientro in vigore della squalifica di sei giornate per Ezekiell Elliott dopo che era stata comminata e successivamente tolta, in una gestione dei fatti che rasenta il ridicolo.

La leadership di Aaron Rodgers

Il programma di Fox Sports

Come ogni settimana per accompagnarvi all’interno della giornata NFL c’è il nostro quadro delle dirette di Fox Sports. Si parte domenica 15 ottobre dalle 19, quando Aaron Rodgers tornerà in campo dopo la super rimonta ai danni dei Cowboys, per riservare lo stesso trattamento ai Minnesota Vikings in cerca di gloria. 

Nella seconda serata italiana dalle 22.30 su Fox Sports Plus, ci sarà lo scontro di cartello tra Kansas City Chiefs e Pittsburgh Steelers con spettacolo garantito, mentre il programma verrà chiuso dal monday night che vede affrontarsi Tennessee Titans e Indianapolis Colts nella notte tra lunedì e martedì a partire dalle 2.30 su Fox Sports.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.