Bayern Monaco, Nagelsmann in città: "Sono qui per mio figlio"

Con Heynckes che resterà solo fino al termine della stagione, il Bayern deve ancora trovare l'allenatore dell'anno prossimo. Nagelsmann però è stufo dei rumors.

Julian Nagelsmann commenta le voci di calciomercato che lo vogliono vicino al Bayern Monaco

1k condivisioni 9 commenti 4 stelle

di

Share

Chiacchiere. Tante chiacchiere. Perché nel mondo del calcio è bello fare ipotesi, provare a prevedere, a ipotizzare, per poi sognare. Specie in fase di calciomercato sono più le così dette voci che non le notizie. Poi però ci si deve anche attenere ai fatti. Perché la realtà è una e una sola.

Il Bayern Monaco ha trovato in Jupp Heynckes l’allenatore del presente, non quello del futuro. Il tedesco è stato scelto come sostituto di Carlo Ancelotti, ma resterà solo fino al termine della stagione. È un traghettatore, uno che deve risolvere i problemi che si sono palesati a inizio stagione. Niente di più.

Serve quindi un allenatore per il futuro. Possibilmente un tedesco, visto che con Guardiola e Ancelotti non c’è stato il feeling. Uno bravo e ambizioso. Per questo il profilo più adatto per il Bayern Monaco sembra quello di Julian Nagelsmann. Che alle varie qualità aggiunge anche la gioventù che tanto va di moda ultimamente.

Vota anche tu!

Nagelsmann merita di andare al Bayern Monaco?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Bayern Monaco, Nagelsmann smentisce le voci

Nelle ultime ore in Germania si è parlato tanto di Nagelsmann. Il tecnico dell’Hoffenheim è stato fotografato in giro per Monaco, fra l’altro con indosso una giacca rossa, colore sociale dei bavaresi. Su qualche articolo in Germania si è perfino scritto che alcuni dipendenti del Bayern Monaco gli stessero mostrando la città. Voci, non verità. Almeno non secondo Nagelsmann, che in conferenza stampa è apparso piuttosto infastidito.

Non c'è stata richiesta, non c'è stato contatto, non c'è stato nulla. Sono semplicemente andato a casa mia. La mia compagna e mio figlio abitano a Monaco, non mi sembra carino dirgli "andate via da Monaco perché fino a quado cercano un allenatore non ci posso andare o partono le speculazioni".

Nagelsmann si è poi lamentato per una foto che è stata trasmessa nelle varie tv tedesche, che testimonierebbe come il tecnico dell’Hoffenheim si aggiri per Monaco.

La foto che sta circolando è dovuta a un fatto molto semplice: stavo al parco giochi con mio figlio e un bambino di 6 si è avvicinato chiedendomi una foto. Ho accettato e poche ore dopo ho visto quella foto su Sky, ma ovviamente il bambino era stato tagliato. Da lì si è cominciato a dire che mi stavano mostrando Monaco. È triste che una foto che faccio con un bambino venga utilizzata per delle speculazioni. Al prossimo che mi chiede una foto dovrò dire di no.

Chiacchiere. Tante chiacchiere. Nagelsmann le odia. Lui alle voci preferisce le notizie.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.