Perù-Colombia, Tapia: "Vi dico cosa mi ha detto Falcao"

Il giocatore del Perù racconta cos'è successo nei minuti finali e svela il dialogo con l'attaccante dei Cafeteros: "Loro sapevano i risultati degli altri campi...".

1k condivisioni 47 commenti 0 stelle

Share

Non che fosse difficile immaginarlo, ma ora lo ha svelato il diretto interessato. Parliamo di Perù-Colombia, match valido per l'ultima giornata delle qualificazioni mondiali del girone sudamericano. Scorrono i minuti finali, il risultato di 1-1 - vista la contemporanea sconfitta del Cile in Brasile - fa felici entrambe le squadre. Falcao & co. si qualificherebbero direttamente al Mondiale di Russia 2018, gli andini andrebbero ai playoff contro la Nuova Zelanda. 

I giocatori in campo iniziano a parlare, Radamel Falcao avvicina uno ad uno gli avversari e gli dice qualcosa con la mano a coprirsi la bocca. Ovviamente si è subito pensato al più classico dei biscotti. Ed effettivamente è andata così: Perù e Colombia non si sono più fatte male e a fine partita hanno festeggiato entrambe. 

A tornare sulla vicenda è stato Renato Tapia, giocatore del Feyenoord e della Nazionale peruviana, che all'emittente Panamericana ha raccontato: 

Negli ultimi 5 minuti i colombiani si sono avvicinati a noi. Sapevano quale fosse la situazione negli altri campi e così abbiamo gestito la partita come andava gestita. 

Ovvero mantenendo l'1-1 e condannando così il Cile all'eminazione.

Falcao - ha concluso Tapia - mi ha detto che eravamo dentro entrambi, ma questo è il calcio...

Svelato il segreto di Pulcinella. 

Chi vincerà la Champions League 2017/2018?

Vota

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.