Adriano annuncia il suo ritorno: "Voglio provare a giocare ancora"

A sorpresa, l'Imperatore rivela che ricomincerà ad allenarsi da solo con l'intento di trovare una squadra. Non gioca una partita ufficiale dal maggio 2016.

Adriano a sorpresa: ritorna a giocare

1k condivisioni 135 commenti 0 stelle

di

Share

Adriano stupisce per l'ennesima volta e annuncia di voler tornare a giocare a calcio. Il brasiliano ha parlato ai microfoni di tv Globo, rivelando che dall'inizio del 2018 ricomincerà ad allenarsi per trovare una nuova squadra.

L'ex giocatore di Inter e Roma non gioca una partita ufficiale dal maggio del 2016, quando è sceso in campo per la prima e ultima volta con la maglia dei Miami United nella National Premier Soccer League, la quarta lega professionistica degli Stati Uniti.

Il suo ritorno in Brasile avvenne solo 4 giorni dopo l'unica presenza negli USA e tutto lasciava presagire che quell'addio segnasse il definitivo ritiro di Adriano. Che però ha annunciato di voler provare a tornare sul rettangolo verde un'ultima volta.

Adriano annuncia: "Torno a giocare"

Ospite del programma televisivo "Conversa con Bial", l'ex attaccante dell'Inter ha spiegato come non sia ancora in contatto con nessuna società interessata ad ingaggiarlo, ma che da gennaio si rimetterà in forma in modo da essere pronto per un'eventuale chiamata.

Mi sto preparando per un nuovo progetto. Tornerò ad allenarmi, senza nessun club, per tutto il mese di gennaio. Da quando ho smesso ho continuato a tenermi in forma ma so che devo essere costante. 

Se si esclude l'esperienza statunitense, durata di fatto soltanto una partita, Adriano ha lasciato il calcio che conta dal 2014 dopo essersi svincolato a sorpresa dall'Atletico Paranaense. L'obiettivo dell'Imperatore sembra essere quello di chiudere la sua avventura col calcio in maniera più dignitosa.

So che non sono riuscito a completare veramente la mia carriera perché sono accadute cose che mi hanno allontanato dal calcio. Diciamo che sono rimasto a metà.

Adriano proverà quindi da gennaio a recuperare il tempo perduto in questi anni, anche se le foto che pubblica sui suoi canali social non lo mostrano esattamente in condizioni fisiche "da atleta". Staremo a vedere quale sarà il futuro dell'attaccante, ormai 35enne, che tranne il periodo con le maglie di Inter e Fiorentina, non è mai riuscito a sfruttare le sue incredibili potenzialità.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.