Festa Argentina, Sampaoli: "Messi, il calcio ti deve un Mondiale"

Il ct dell'Albiceleste esalta la Pulce dopo la vittoria sull'Ecuador: "È il miglior giocatore della storia, ma noi dobbiamo far sì che non dipenda sempre tutto da lui".

3k condivisioni 61 commenti

Share

Con l'acqua alla gola, le spalle al muro e una pressione a tratti insostenibile. L'Argentina ha scelto la via più impervia per qualificarsi ai Mondiali di Russia 2018. Nell'ultima partita del girone la Nazionale di Sampaoli ha vinto 3-1 in Ecuador grazie a quel marziano che risponde al nome di Lionel Messi. Criticato e insultato per non esser riuscito a trascinare l'Albiceleste come è solito quando veste la maglia del Barcellona, ha segnato una tripletta nel match più importante facendo sospirare un popolo intero. 

Nel post-partita non si parlava altro che di Messi. Tra i primi a elogiarlo il ct Jorge Sampaoli: 

Messi non deve un Mondiale all'Argentina, è il calcio che deve un Mondiale a Messi. È il miglior giocatore della storia. E grazie a Dio il miglior giocatore della storia è argentino. Ma noi dobbiamo far sì che non dipenda sempre tutto da Messi. Il gruppo aveva l'obbligo di accompagnare Messi al Mondiale. La squadra ha giocato in maniera brillante, questo è un trionfo dei giocatori. Abbiamo vinto con grande autorità su un campo complicato e dopo esser andati sotto di un gol. Di Maria ci ha messo un cuore incredibile. 

Poi il tecnico si è proiettato ai Mondiali: 

Ci saranno molte correzioni da fare in vista dei Mondiali. Spero che saremo competitivi come lo siamo stati oggi. Posso promettere che lavorerò intensamente per portare in alto il popolo argentino.

Inevitabile un commento sul "suo" Cile che non parteciperà alla kermesse iridata:

Sono triste per il gruppo di giocatori cileni che hanno condiviso con me una lunga esperienza. Immagino il volto di Vidal, Aranguiz, Alexis Sanchez e tutti gli altri, ma sono sicuro che si riazleranno presto perché hanno molta personalità e coraggio.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.