Prossimo turno Premier League: il programma e i vostri pronostici

Big match ad Anfield con il Liverpool che ospita il Manchester United di Mourinho. Guardiola spera in un passo falso dei Red Devils per allungare in vetta con il suo City.

Mourinho e Klopp

143 condivisioni 26 commenti

di

Share

Welcome back Premier League. Dopo due settimane di astinenza torna il campionato inglese con la lotta al vertice tra le due squadre di Manchester. Sulla carta l'impegno più complicato è per lo United di Mourinho, che dovrà fare i conti con il Liverpool. Klopp non può permettersi altri passi falsi se vuole ambire a far parte del trenino delle squadre di testa.

Appuntamento più agevole per il City che all'Etihad Stadium ospiterà lo Stoke. Mark Hughes sfida il suo passato da allenatore: nella stagione 2008-2009, infatti, il tecnico gallese ha seduto sulla panchina attualmente occupata da Pep Guardiola.

Il calendario sorride alle squadre di Londra, che all'ottava giornata affronteranno squadre in crisi di risultati: Tottenham e Chelsea se la vedranno con le ultime della classe, rispettivamente Bournemouth (4 punti) e Crystal Palace (0 punti). Più complicato il test per l'Arsenal di Wenger, che sabato sera farà visita a Vicarage Road nella tana del Watford. Queste le sfide più intriganti del prossimo turno Premier League.

Prossimo turno Premier League: occhi su Anfield Road

Ne avete sentito la mancanza, ammettetelo. Difficile fare a meno del pallone durante il weekend, soprattutto in Inghilterra. Ecco perché la Premier League ha pensato a un appuntamento col botto per rientra dalla sosta: Liverpool - Manchester United. Due filosofie di calcio che non hanno niente in comune, ma con calciatori di livello superiore pronti a darsi battaglia nello storico impianto dei Reds. Sono passati due anni dall'insediamento di Klopp, il bilancio è parzialmente positivo. Anche se l'ultima volta che l'allenatore tedesco ha affrontato una squadra di Manchester ne è uscito con le ossa rotte: era il 9 settembre quando il City asfaltò Coutinho e compagni.

Manchester City
Il Manchester City in questa stagione ha segnato 22 gol subendone soltanto 2, miglior differenza reti.

A proposito. Per Guardiola si potrebbe trattare della prima chance per allungare in classifica, rompendo l'equilibrio che resiste dall'inizio del campionato. La partita casalinga contro lo Stoke rappresenta l'occasione perfetta, i Citizens non possono permettersi passi falsi. Proprio come le inseguitrici. A cominicare dal Tottenham: Pochettino si affiderà al solito Harry Kane per avere la meglio del derelitto Bournemouth. Ancor più semplice il compito per il Chelsea, che si troverà ad affrontare la peggior squadra della Premier League (non era mai successo che nelle prime sette giornate un club rimanesse a zero punti). Domenica sarà la volta delle deludenti Everton e Southampton, mentre al Leicester toccherà il 'Monday Night' contro il WBA.

Il programma dell'8a giornata 

La classifica

I vostri pronostici

Ora che avete una panoramica completa di quelle che saranno le sfide del prossimo turno Premier League, è arrivato il momento di dare il vostro pronostico. Quali saranno le squadre a spuntarla e mettere in cassaforte tre punti preziosi?

Liverpool - Manchester United

Vota anche tu!

Chi avrà la meglio ad Anfield Road?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Crystal Palace - Chelsea

Vota anche tu!

Chi vincerà a Selhurst Park?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Manchester City - Stoke City

Vota anche tu!

Chi la spunterà all'Etihad Stadium?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Tottenham - Bournemouth

Vota anche tu!

Chi uscirà vincitore a Wembley?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Watford - Arsenal

Vota anche tu!

Chi vincerà a Vicarage Road?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.