UFC, Holloway: "Non credo che il rematch con McGregor si farà"

Max Holloway risponde con diffidenza alla chiamata di Conor McGregor, che aveva aperto ad un rematch tra i due al limite delle 155 libbre UFC.

UFC: McGregor vs Holloway

165 condivisioni 0 commenti

di

Share

Max Holloway non crede ad un possibile rematch con Conor McGregor. Il campione pesi piuma UFC, sconfitto dall'irlandese nel 2013, ha chiarito come tale ipotesi non sia praticabile per tutta una serie di ragioni. La prima, nonché più importante, sarebbe legata al tipo di incontri recentemente sposati da "Notorius": sia la doppia contesa con Nate Diaz che il money fight con Floyd Mayweather hanno decisamente spostato il focus di McGregor su un binario più vicino al mero show-business che alla consacrazione sportiva.

Always working

A post shared by Max Holloway (@blessedmma) on

Basti pensare come, al momento, McGregor debba ancora difendere per la prima volta la cintura conquistata contro Eddie Alvarez al Madison Square Garden. I programmi dell'irlandese hanno costretto UFC a mettere in palio un titolo ad interim, vinto da Tony Ferguson nello scorso weekend. Holloway, dal canto proprio, ha continuato la sua redditizia avventura nelle 145 libbre, arrivando anche a conquistare la cintura.

Get Ready for November. My story from the very beginning to the very top. Follow @NotoriousFilmOfficial to find out more #ad

A post shared by Conor McGregor Official (@thenotoriousmma) on

Holloway ha esposto la sua tesi ai microfoni di Flocombat: nel corso dell'intervento il campione non s'è posto problemi nel chiarire come, ad oggi, quella di McGregor non sia altro che una boutade.

Non credo che il rematch con McGregor sia qualcosa che possa mai accadere realmente. Lui non segue più questo tenore di vita! Si fa chiamare "champ-champ" e poi negli ultimi quattro impegni - Mayweather incluso, NdR - ha disputato un solo incontro titolato. Sì definisce campione, ma si presta soltanto a money match. Tutte le sue cinture non sono mai state difese, ecco tutto. Se oggi vincerebbe ancora? Potrebbe essere opinione altrui, non la mia. All'epoca, comunque, lottammo per 12.000 fottuti**imi dollari nell'undercard di una Fight Night UFC. Eravamo praticamente due ragazzini, e ciò nonostante Conor continua a tirar fuori le questioni passate!

UFC, altro che McGregor: Holloway punta Edgar

Intanto però sale l'attesa per UFC 218, evento in cui Max Holloway difenderà per la prima volta la sua cintura pesi piuma. A tentare di far capitolare il neo-campione ci sarà un veterano quale Frankie Edgar, giunto ormai alla sua quinta - e probabilmente ultima - title shot. Riuscirà il fighter di origini italiane a conquistare la corona delle 145 libbre? Per scoprirlo non resta che attendere fino al 2 dicembre prossimo!

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.