Italia, Costacurta: "Rugani, il pallone non è uno scaldabagno"

L'ex difensore del Milan parla della Nazionale di Ventura: "Positivo ci sia stato un confronto nello spogliatoio".

Rugani

647 condivisioni 18 commenti

Share

Un pareggio che continua a far discutere. L'1-1 dell'Italia contro la Macedonia non è passato inosservato. Ne ha parlato anche Alessandro Costacurta, ex difensore del Milan e della Nazionale che oggi veste i panni di opionionista a Sky Sport: 

Credo sia positivo - ha detto proptio a Sky - che ci sia stato un confronto nello spogliatoio. Così il gruppo può cementarsi. In questi casi bisogna dirsi le cose in faccia anche con cattiveria, serve una sorta di terapia di gruppo che potrebbe essere utile. Immagino qualcuno che dica: "Bonucci, perché non hai coperto su Trajkovski?". Oppure: "Rugani, perché quando hai palla tra i piedi sembra che tu stia trasportando uno scaldabagno?". I senatori stanno mancando, non devono fare i galletti. Ventura avrà le sue colpe, ma perché in Nazionale non vediamo il miglior Bonucci o l'Insigne del Napoli? Devono migliorare tutti.

Champions League 2017/2018: chi va in semifinale?

Vota

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.