Calciomercato, da Ozil ad Emre Can: quanti giocatori a scadenza 2018

Sono tantissimi i calciatori di livello che dal prossimo febbraio saranno liberi di firmare con qualsiasi squadra. E le big italiane sono pronte ad approfittarne.

598 condivisioni 2 commenti

di

Share

La stagione sportiva è entrata ormai nel vivo, ma come si è soliti dire il calciomercato non si ferma mai. Nonostante manchino ancora due mesi all'apertura della sessione invernale, molte squadre stanno già progettando le loro strategie future e il primo passo è quello di tenere d'occhio i giocatori con il contratto in scadenza nel 2018.

Quest'anno la rosa dei calciatori di alto livello che da febbraio potranno firmare con qualunque squadra è particolarmente lunga e le big europee stanno già sondando il terreno per cogliere le occasioni a parametro zero a giugno oppure a febbraio a prezzo di saldo.

Da Emre Can a Ozil, passando per Sanchez e Miranda, la lista dei possibili svincolati della prossima estate è piena di calciatori importanti e alcune squadre italiane si sono mosse per provare ad anticipare le concorrenti di calciomercato. E occhio al futuro di Zlatan Ibrahimovic...

Calciomercato: quante occasioni fra i giocatori in scadenza 2018

L'Arsenal si trova in una situazione decisamente problematica, perché nella prossima estate rischia di perdere in un colpo solo Cazorla, Ozil e Alexis Sanchez, tutti in scadenza e molto lontani dall'intesa per il rinnovo contrattuale. Sul trequartista tedesco c'è da tempo l'interesse dell'Inter, che ha intenzione anche di fare un tentativo nella finestra invernale, mentre per il futuro dell'ex Barcellona sembra esserci solo l'imbarazzo della scelta vista la corte di Paris Saint-Germain e Bayern Monaco. I bavaresi infatti diranno addio ad Arjen Robben, che dopo 9 anni abbandonerà la Bundesliga. La sua destinazione più probabile sembra essere il campionato cinese, dove più di una squadra è pronta a dargli un ingaggio faraonico pur di portarlo nella Super League.

Stessa situazione per due giovani talenti tedeschi che si apprestano a lasciare le rispettive squadre: Emre Can non rinnoverà il suo contratto col Liverpool (che lo ha già sostituito acquistando Naby Keita per l'anno prossimo) ed è un obiettivo più che concreto della Juventus, che segue anche Leon Goretzka dello Schalke 04, su cui però sembra potersi scatenare un'asta nel calciomercato di gennaio visto che su di lui c'è anche il Barcellona.

Molti sono infine i probabili svincolati del 2018 che rappresenteranno "l'usato sicuro" nel mercato estivo: Miranda potrebbe non rinnovare con l'Inter che nella prossima stagione ha intenzione di puntare maggiormente sui giovani, mentre giocatori solidi come Moutinho e Fernandinho dovrebbero liberarsi dal Monaco e dal Manchester City in cerca di nuove esperienze. E attenzione ad Ibrahimovic che ha firmato un contratto annuale con il Manchester United: lo svedese sta ancora recuperando dall'infortunio al ginocchio, ma se tornasse in buone condizioni potrebbe essere il colpaccio del prossimo mercato.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.