Risultati Serie B 8ª giornata: Empoli e Palermo agganciano il Frosinone

Nell'ottava giornata di Serie B il Parma ferma i rosanero, al Barbera finisce 1-1. L'Empoli si sbarazza del Foggia e vola a quota 14 punti in classifica.

Il classe 1996 La Gumina sblocca la partita tra Palermo e Parma

126 condivisioni 0 commenti

di

Share

Nell'ottava giornata, sconfitta del Frosinone capolista a Novara (2-1), ma il Palermo non sfrutta l'occasione per godersi il primo posto solitario nella classifica del campionato di Serie B. Il big match con il Parma finisce in pareggio, perché al gol del vantaggio del classe 1996 Antonino La Gumina (per il prodotto del vivaio rosanero è il primo centro in campionato con la maglia del club siciliano), ha risposto nella ripresa Gagliolo, fissando il risultato sull'1-1.

I primi risultati dell'ottava giornata di Serie B sono arrivati però negli anticipi del sabato, molto avari di gol: la Salernitana ha pareggiato 0-0 in casa con l'Ascoli, con tanti ringraziamenti al portiere Adamonis (in prestito dalla Lazio), che nel suo esordio in Serie B è stato capace di neutralizzare un calcio di rigore tirato da Rosseti.

Il Pescara di Zeman sconfitto in casa dal Cittadella

Al Cesena è invece bastata la rete di Schiavone dopo 32 minuti per avere la meglio sullo Spezia e prendersi la sua seconda vittoria stagionale. Nel lunch match domenicale è toccato al Pescara scendere in campo all'Adriatico nello scontro diretto con il Cittadella: succede tutto nel primo tempo, con la squadra di Zeman che va sotto 0-2 per via dei gol di Adorni e Siega (rispettivamente al 2' e al 18') e si limita ad accorciare le distanze al 37' con il calcio di rigore di Benali, che fissa il risultato sull'1-2 finale..

Risultati Serie B 8ª giornata

Nei piani alti della classifica, oltre al Palermo, in questi risultati dell'ottava giornata di Serie B mantiene il passo da promozione anche l'Empoli, che con una doppietta di Ciccio Caputo (sorpassa Pettinari e diventa capocannoniere del torneo con 8 gol) e la rete di Donnarumma, riesce ad avere la meglio (3-1) sul Foggia di Stroppa, sempre più peggior difesa del campionato (sono già 20) e a segno con il solito Mazzeo. Non riesce invece a vincere l'Avellino nella delicata trasferta a Bari: i campani vanno avanti con il difensore croato Kresic, al secondo gol consecutivo, ma vengono rimontati da Improta (un gran destro da fuori area) e Galano.

Bene la Virtus Entella, che allunga a 5 la striscia di risultati utili consecutivi con la vittoria per 3-0 sul Brescia: decisivi i gol della "Zanzara" De Luca, Brivio e La Mantia. Ne segna uno in meno, ma ottiene lo stesso tre punti preziosi, il Venezia di Pippo Inzaghi, che regola al Penzo il Carpi con Marsura e Pinato.

Il Pro Vercelli vince 5-1 a Perugia

Partita divertente tra Cremonese e Ternana, con i padroni di casa che passano in vantaggio al 9' con un rigore di Piccolo, poi però - nel giro di 5 minuti, dal 42' al 47' - si ritrovano sotto 3-1 già nel primo tempo per le reti di Carretta, Signorini (il figlio dello storico capitano del Genoa, alla sua prima rete in Serie B) e Albadoro. Nella ripresa la Cremonese accorcia prima le distanze con Scappini, poi a due minuti dal 90' trova il 3-3 con Mokulu. Dilaga 5-1 la Pro Vercelli a Perugia (umbri in dieci per tutto il secondo tempo per l'espulsione di Pajac), con la rete di Legati, la doppietta di Castiglia, il rigore di Vives e il sigillo di Morra: inutile il gol del momentaneo pareggio di Belmonte.

Classifica Serie B dopo l'8ª giornata

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.