Classifica Serie B: vincono Empoli e Venezia. KO casalingo per Zeman

Nell'ottava giornata di Serie B tante sorprese, a partire dal Perugia che ne prende cinque in casa dalla Pro Vercelli, il Venezia vince per la prima volta in casa e il Palermo fa 1-1 con il Parma.

Il Venezia esulta dopo un gol

134 condivisioni 2 commenti

di

Share

Classifica Serie B completamente dominata dall'equilibrio. Perché era dalla stagione 2004-2005 che non c'era così poco divario tra la prima e l'ultima in classifica dopo otto giornate (solo 7 punti), e perché ogni partita può regalare sorprese. Come quanto successo a Perugia, dove la squadra di Giunti era chiamata ad una sfida all'apparenza semplice in casa contro la Pro Vercelli, ultima a quota cinque punti. Dopo il gol degli ospiti di Legati e l'espulsione di Pajac, il Perugia è sì riuscito a pareggiare salvo poi prenderne quattro negli ultimi venti minuti. Un 5-1 che sa di batosta e che lascia il Grifone a 13 punti.

Appena un punto sopra troviamo invece tre squadre, ovvero Frosinone, Empoli e Palermo. Per l'Empoli di Vivarini nel pomeriggio sono arrivati tre punti e altrettanti gol rifilati al Foggia di Stroppa, mentre il Palermo di Tedino va avanti contro il Parma grazie alla rete di La Gumina in avvio, ma nel finale subisce il gol di Gagliolo e nel recupero rischia tantissimo, in quanto l'arbitro annulla quella che sarebbe stata la doppietta del difensore ex Carpi (ma restano molti dubbi). I siciliani restano così ancora imbattuti in Serie B.

Detto del Perugia, a quota 13 troviamo anche il Cittadella, che ha vinto 2-1 in casa del Pescara di Zeman, il Venezia di Inzaghi che trova la seconda vittoria consecutiva e la prima in casa battendo 2-0 il Carpi e l'Avellino, sconfitto a Bari 2-1 in rimonta. Classifica Serie B che vede proprio la squadra di Grosso salire a 12 punti, dove c'è anche l'Entella (secco 3-0 al Brescia). Scendendo troviamo Parma e Carpi a 11, mentre la Cremonese trova una rimonta spettacolare in casa contro la Ternana (che era avanti 3-1 a 20' dalla fine) e va a 10 punti, insieme a Pescara, Brescia e Spezia.

KO casalingo per Zeman: il Cittadella vince 2-1 a Pescara

Tornando alla formazione allenata da Zeman, che continua a fare fatica, la sconfitta contro il Cittadella è un altro campanello d'allarme. Servirà una reazione decisa. Lo Spezia invece, che nell'anticipo di sabato era impegnata in casa del Cesena, nonostante l'arrivo di un Campione del Mondo come Gilardino è uscita sconfitta dal Dino Manuzzi. Cesena che resta ultimo a 7 punti, ma si risolleva dopo l'esonero di Camplone e l'arrivo in panchina di Castori. Insieme ai romagonoli troviamo Foggia, Ternana e Novara. 

Classifica Serie B, Empoli e Palermo raggiungono il Frosinone

  1. Empoli - 14 punti
  2. Frosinone - 14 punti
  3. Palermo - 14 punti
  4. Perugia - 13 punti
  5. Cittadella - 13 punti
  6. Venezia - 13 punti
  7. Avellino - 13 punti
  8. Bari - 12 punti
  9. Entella - 12 punti
  10. Parma - 11 punti
  11. Carpi - 11 punti
  12. Cremonese - 10 punti
  13. Pescara - 10 punti
  14. Brescia - 10 punti
  15. Spezia - 10 punti
  16. Salernitana - 9 punti
  17. Pro Vercelli - 8 punti
  18. Ascoli - 8 punti
  19. Novara - 7 punti
  20. Ternana - 7 punti
  21. Foggia - 7 punti
  22. Cesena - 7 punti

Risultati 8ª giornata di Serie B

Programma 9ª giornata di Serie B

  • Venerdì 13 ottobre ore 20.30: Foggia vs Perugia
  • Sabato 14 ottobre ore 15.00: Ascoli vs Venezia
  • Sabato 14 ottobre ore 15.00: Brescia vs Novara
  • Sabato 14 ottobre ore 15.00: Carpi vs Cesena
  • Sabato 14 ottobre ore 15.00: Cittadella vs Cremonese
  • Sabato 14 ottobre ore 15.00: Frosinone vs Palermo
  • Sabato 14 ottobre ore 15.00: Parma vs Pescara
  • Sabato 14 ottobre ore 15.00: Pro Vercelli vs Bari
  • Sabato 14 ottobre ore 15.00: Ternana vs Spezia
  • Domenica 15 ottobre ore 17.30: Avellino vs Salernitana
  • Lunedì 16 ottobre ore 20.30: Entella vs Empoli

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.