Ufficiale, Heynckes torna al Bayern Monaco: "Un affare di cuore"

Il tecnico 72enne firma al 30 giugno 2018: esordirà il 14 ottobre all'Allianz Arena contro il Friburgo. "Non sarei tornato per nessun altro club del mondo", le sue prime parole.

Jupp Heynckes

1 condivisione 0 commenti

Share

Ora è ufficiale: Jupp Heynckes è il nuovo allenatore del Bayern Monaco. Il 72enne succede a Carlo Ancelotti e si siede sulla panchina dei bavaresi per la quarta volta dopo aver firmato un contratto fino al 30 giugno 2018. 

Non sarei tornato per nessun altro club del mondo, ma il Bayern Monaco - ha esordito Heynckes - è un affare di cuore per me. 

Heynckes sarà a tutti gli effetti il nuovo tecnico del Bayern da lunedì 9 ottobre, giorno in cui inizierà la preparazione per il match con il Friburgo in programma il 14 ottobre. I suoi assistenti saranno Peter Hermann e Hermann Gerland. 

Bayern Monaco, Rummenigge accoglie Heynckes

Euforico l'amministratore delegato del Bayern Monaco, Karl-Heinz Rummenigge: 

Tra Jupp Heynckes e il Bayern c'è da sempre grande fiducia. Siamo molto grati a Jupp per essere tornato, in questo momento è il tecnico ideale per noi.  

Così invece il direttore sportivo Hasan Salihamidzic: 

Jupp Heynckes è un maestro in campo e fuori. Siamo convinti sia esattamente l'uomo giusto per riportare la squadra in alto e raggiungere i nostri obiettivi.

Tra i giocatori il primo a salutarlo è stato David Alaba, che su Twitter ha scritto: "Bentornato nella famiglia Bayern!".

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.