Di Canio: "Borini lo conosco, è bravo... per non retrocedere"

Di Canio parla dell'attaccante rossonero allenato ai tempi del Sunderland: "Con me lottava per non retrocedere, ora invece si ritrova titolare in una grande squadra...".

Paolo Di Canio

2k condivisioni 176 commenti

Share

Lo ha allenato nel 2013 quando sedeva sulla panchina del Sunderland, lo conosce bene e meglio di altri può esprimere un giudizio sulle sue qualità. Paolo Di Canio ha parlato dell'attaccante del Milan Fabio Borini.  Lo ha fatto a Sky Sport pochi giorni dopo la sconfitta casalinga dei rossoneri contro la Roma. 

Fabio Borini è un giocatore che conosco molto bene, l'ho avuto con me e lo vorrei in qualsiasi squadra… ma per non retrocedere. Per me è quel tipo di giocatore, se gli chiedi di concorrere per altro non sono sicuro possa essere utile. Al Sunderland lottava per non retrocedere, ora invece si ritrova titolare in una grande squadra come il Milan.

Ad oggi Borini ha segnato 1 gol (nei playoff di Europa League) in 9 presenza totali tra Serie A ed Europa League. 

Classifica Serie A

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.