WRC, Rally di Spagna: è già Catalogna

Torna il Campionato del Mondo di Rally. Sulle strade della Catalogna riparte l'inseguimento del belga Thierry Neuville al leader Sebastien Ogier.

24 condivisioni 0 commenti

di

Share

Dopo una lunga pausa il WRC riprende dalla Spagna e riparte da quella Catalogna che nelle ultime settimane è stata al centro di molte tensioni politiche interne. Una buona occasione per stemperare gli animi e ritrovare quella serena spensieratezza che il Rally sa regalare su tracciati così complessi e spettacolari come quelli iberici.

Sembra ieri che il WRC ha iniziato a consumare le date del calendario 2017 e – mentre si presenta la prossima stagione - siamo già arrivati a 3 round alla fine di questo campionato. Dopo il colpo a vuoto in Germania, il belga Thierry Neuville ha un assoluto bisogno di vincere per rosicchiare punti preziosi al leader Ogier. La gara spagnola- essendo l'unica misto terra-asfalto- è una delle più amate dai piloti: la prima tappa si correrà sugli sterrati, la seconda e la terza saranno disputate su un fondo catramato. Avendola disputata in passato, io credo che per poter puntare alla vittoria bisognerà stare molto attenti a gestire le gomme nelle prove corte della prima tappa, per poi dare il massimo nelle speciali numero 3 e 6 dove su 38 km sarà più semplice fare la differenza. .

Molto importante sarà anche trovare immediatamente il ritmo ad inizio seconda tappa, in quanto passando da terra ad asfalto cambieranno oltre agli assetti anche molte dinamiche. Ora non ci resta che aspettare il via della gara e sperare che vedremo una bella battaglia come l'abbiamo vista del resto in tutte le ultime gare.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.