Liga, al Siviglia il derby col Malaga: Banega e Muriel firmano il 2-0

Zero emozioni nel primo tempo, poi Banega su rigore e Muriel risolvono il match in 3'. Secondo posto riconquistato in attesa dell'Atletico. Male il Malaga, sempre più giù.

780 condivisioni 7 commenti

di

Share

Siviglia momentanemante al secondo posto in Liga. La squadra di Berizzo continua a correre al ritmo di Barcellona e Atletico Madrid. Poche emozioni nel primo tempo del derby andaluso con il Malaga, poi il risveglio: Banega la sblocca su rigore, Muriel chiude i conti. Tre punti fondamentali per restare in alto in Liga. Ancora buio pesto per il Malaga: la prima vittoria tada ad arrivare, quel punticino significa allarme rosso: bisogna invertire il prima possibile la rotta.

Liga, Siviglia alla ricerca del vantaggio

Il Siviglia deve fare la partita. Navas al 3’ cerca subito il vantaggio con il mancino, la palla sfiora l’incrocio. Ha sempre il pallone la squadra di Berizzo, prova ad organizzare ma non sfonda come vorrebbe. Alla mezz’ora Muriel ci prova con una serie di dribbling in velocità, nel momento decisivo ecco Miguel Torres a togliergli il pallone. Si vede il Malaga sul finire del primo tempo con Mula, Soria deve deviarla fuori per evitare il peggio. 

Il risveglio delle emozioni

Alza il volume il Sánchez-Pizjuán, i tifosi vogliono un Siviglia più concreto. Il Malaga invece alza un po' la testa, ne guadagna lo spettacolo. Dentro Banega per Vazquez, Berizzo si affida al numero 10. L'ex Inter entra male in partita, Recio lo salta facile e con la punta non trova la porta per pochissimo. Mezz'ora alla fine. Riecco il Siviglia: Correa trova prima la risposta di Roberto, poi la gamba di Rosales che lo stende in area. Minuto 69, Banega sul dischetto non sbaglia. Primo gol dopo il suo ritorno in Liga.

Passano 3', Muriel raddoppia dopo una bella cavalcata palla al piede. Gli ultimi 15' sono di controllo: Adrian mette alla prova Soria, una parata per i fotografi. Triplice fischio: altri 3 punti per un Siviglia che continua a volare alto. Secondo posto in attesa dell'Atletico Madrid.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.