Liga, ecco la mano di De Biasi: l'Alaves vince 2-0 in casa del Levante

Il tecnico italiano vince all'esordio e interrompe la serie negativa dei baschi che avevano perso 6 partite su 6: Munir e Medran firmano il 2-0.

2k condivisioni 10 commenti

Share

Sei sconfitte su 6 partite. Poi è arrivato Gianni De Biasi e l'Alaves ha centrato la prima vittoria in questa Liga. È ancora presto per cantare vittoria, la strada che porta alla salvezza è lunga e tortuosa e questo il tecnico italiano lo sa bene. Ma aver ottenuto un successo all'esordio sulla panchina dei baschi dà una enorme iniezione di fiducia a lui e a tutto l'ambiente. 

Il destino come sempre ci ha messo lo zampino. L'Alaves ha vinto 2-0 sul campo del Levante, l'unica squadra spagnola che aveva allenato (nella stagione 2007/08) De Biasi fino a pochi giorni. Fu un'esperienza deludente che terminò con la rescissione datata 16 aprile 2008, quando l'ex ct dell'Albania tornò a Torino e guidò il club alla salvezza. 

Ora ha lo stesso obiettivo. La prima è stata buona: Munir al 33' e Medran all'81' hanno firmato il successo dell'Alaves. Che ha finalmente lasciato quota 0 punti in classifica e soprattutto l'ultimo posto in classifica. Il prossimo avversario si chiama Real Sociedad, da affrontare al Mendizorrotza il 14 ottobre. 

Liga, Alaves corsaro: Levante ko 2-0. De Biasi vince all'esordio

Classifica 

I risultati della settima giornata

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.