Formula 1 Malesia, pole di Hamilton. Vettel tradito dal turbo: ultimo

L'inglese ancora davanti a tutti, ma è fortunato: forfait della Ferrari di Seb causa turbo e Raikkonen è secondo di appena 45 millesimi. Domani si cerca l'impossibile.

Formula 1 Malesia, Hamilton in pole position

273 condivisioni 19 commenti

di

Share

Un altro colpo di scena in ottima Mondiale di Formula 1: Hamilton in pole a Sepang, Vettel ultimo per un guasto al turbo della sua Ferrari. L’inglese su Mercedes ha la strada spianata verso il titolo. La Rossa impreca ma non molla: dopo l’incidente di Singapore di due settimane fa, la salita diventa più ripida. La sfortuna c’è ancora. E guarda il caso, a Lewis gira tutto bene: Raikkonen è appena dietro di 45 millesimi. Terzo Verstappen: occhio alla partenza.

Servirà la rimonta in Malesia. Seb ci proverà, ma non vuole tradimenti dalla sua SF70H. L’anno scorso Rosberg, in testa coda alla prima curva, ripartì ultimo e finì a podio. I sorpassi sono possibili. La scalata al Mondiale diventa ancora più difficile, ma lui vuole provarci.

Formula 1 Malesia, pole di Hamilton
Formula 1 Malesia, pole di Hamilton poi Raikkonen

Formula 1, le noie di Vettel

Tra le libere 3 e le qualifiche in casa Ferrari cambiano il motore di Sebastian Vettel. Mezzo giro nella Q3, poi il ritorno ai box: problemi al turbo (vecchio) della nuova power unit. Sale la tensione, scorre il tempo. Sembra risolto, ma è solo un'illusione. Seb è senza tempo, partirà dall'ultima posizione. Un colpo incredibile al Mondiale di Formula 1: domani dovrà fare il mago, ieri era il più veloce di tutti di almeno un secondo. Scende dalla monoposto e ringrazia tutti i meccanici: un signore.

Con il tedesco eliminati Grosjean, Magnussen, Wehrelin e Ericsson.

Hamilton, strada spianata

Ci deve provare Kimi Raikkonen a togliere la pole position a Lewis Hamilton, che dopo aver saputo del forfait del diretto avversario vuole volare verso il Mondiale. Fuori dalla top 10 Massa, Palmer, Stroll, Sainz e Gasly, al debutto sulla Toro Rosso. Bene le McLaren di Alonso e Vandoorne.

Kimi ci prova, rimane dietro di pochissimo. Hamilton conquista la 5a pole position in Malesia, terzo Verstappen. Serve l'impresa per la Ferrari, ma niente è perduto.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.