Bundesliga, Bailey salva il Bayer Leverkusen: con lo Schalke è 1-1

Con i gol di Goretzka e Bailey, Schalke e Leverkusen pareggiano nell'anticipo della settima giornata di Bundesliga. Bene la squadra di Tedesco, ma le Aspirine creano di più.

164 condivisioni 0 commenti

di

Share

Nell’anticipo della settima giornata della Bundesliga lo Schalke pareggia in casa contro il Bayer Leverkusen per 1-1. Decidono i gol di Goretzka al 34’ e di Bailey al 61’. Risultato tutto sommato giusto.

Bundesliga, Schalke v Bayer Leverkusen: la gara

Tedesco riesce a interrompere la serie negativa dello Schalke, sconfitto da Bayern e Hoffenheim, ma probabilmente avrebbe voluto qualcosa in più. Complice anche la pioggia battente di Gelsenkirchen, nei primi minuti succede davvero molto poco. Il possesso palla è tutto del Leverkusen (75% dopo 25 minuti), ma di tiri in porta non ce ne sono. Il Bayer ci prova solo con un paio di conclusioni da fuori, ma la mira è imprecisa. Il piano dello Schalke era chiaro: aspettare basso per partire in contropiede. In realtà però il Leverkusen non si è mai sbilanciato troppo, non lasciando molto spazio alle ripartenze avversarie. Al 24’ ci prova Oczipka con un tiro da fuori che però Leno controlla facilmente. Al 34’ il gol dello Schalke: da una punizione al limite Goretzka sorprende Leno calciando a giro al posto di Naldo (che sarebbe andato di potenza). È proprio il gol a svegliare definitivamente i padroni di casa: al 36’ ci prova Konoplyanka, ma Leno è attento. Al 37’ il colpo di testa di Naldo è alto di poco. Al 42’ è ancora Goretzka a sfiorare il gol. Insomma, il finale di tempo è tutto dello Schalke.

Domenico Tedesco
Domenico Tedesco, tecnico dello Schalke

La ripresa

Nel secondo tempo il Leverkusen prova subito a reagire inserendo forze fresche come Bailey e Havertz per Bellarabi e Aranguiz. Il giamaicano entra benissimo in partito e supporta ottimamente Alario, fino a quel momento un po’ isolato. Proprio Alario al 49’ ha la palla del pareggio, ma la spreca calciando addosso a Fährmann. Al 56’, su azione d’angolo, è Goretzka che da ottima posizione spara alto sciupando una clamorosa occasione. Al 61’ Bender serve Bailey che entra in area dal vertice destro, punta Nastasic e calcia: il pallone viene deviato e assume una traiettoria imparabile, finendo in porta: è 1-1. Lì la partita si vivacizza: al 71’ Alario fa il 2-1, annullato però per fuorigioco (giusto). All’82’ ci prova ancora Bailey, ma Fährmann si oppone, mentre all’85’ torna a farsi vedere lo Schalke con Burgstaller che però spreca. L’ultima occasione, al 94’ ce l’ha ancora Bailey, ma la parata di Fährmann è da campione. Il pareggio però tutto sommato sta bene a entrambe.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.