Ranking UEFA, tris di vittorie e sorpasso Italia sulla Germania

Juventus, Roma e Napoli vincono: un tris che per le italiane non si verificava dal 2011. L'Italia supera la Germania nella classifica continentale.

2k condivisioni 31 commenti

di

Share

Sei anni esatti. Tanto tempo è passato dall’ultima volta in cui le formazioni italiane avevano realizzato un en plein di vittorie nello stesso turno di Champions League: i successi conquistati nel secondo turno della fase a gironi dal Napoli sul Feyenoord, dalla Roma sul campo del Qarabag e dalla Juventus contro i greci dell’Olympiacos hanno portato in dote un tris di sorrisi, come non accadeva dal 27-28 settembre 2011. Allora il Napoli superò il Villarreal al San Paolo per 2-0, l’Inter vinse sul campo del CSKA Mosca per 3-2 mentre il Milan superò per 2-0 a San Siro il Viktoria Plzen.

Le vittorie ottenute da Napoli, Juventus e Roma non hanno però solo valore statistico per il calcio italiano: contano soprattutto per aggiornare un dato e riportare l'Italia sul podio del ranking UEFA. Una combinazione, va sottolineato, agevolata dalla presenza sul cammino di avversari non certo insuperabili. La sensazione è però quella di un tuffo nel passato, come la classifica continentale conferma: Italia terza, con un coefficiente pari a 64,082 e freccia del sorpasso inserita ai danni della Germania, ora quarta con 63,998.

Rispetto a quella lontana notte del settembre 2011, l'elemento di continuità è rappresentato dal Napoli, presente allora come oggi: nella due giorni che scrive un piccolo pezzo di storia per il calcio italiano, complice il ritorno tra i primi tre posti del ranking UEFA, un bel segnale di continuità per il club presieduto da Aurelio De Laurentiis, presenza costante in ambito europeo negli ultimi anni.

Ranking UEFA, l'Italia fa tris di vittorie e sorpassa la Germania

Una combinazione vincente, quella ottenuta da Roma, Napoli e Juventus, coincisa con il tris di ko delle formazioni tedesche in scena in Champions League: il Borussia Dortmund è stato superato in casa dal Real Madrid, il Bayern Monaco è caduto sotto i colpi di Dani Alves, Neymar e Cavani a Parigi, mentre il Lipsia è stato sconfitto per 2-0 dal Besiktas.

Edin Dzeko in azione in Qarabag-Roma 1-2
Edin Dzeko in azione in Qarabag-Roma 1-2: vittoria importante anche per il ranking UEFA

A dominare la classifica stabilita dal ranking UEFA è la Spagna (92,172) seguita dall'Inghilterra (66,034). Per l'Italia il secondo posto è addirittura a portata di mano, o meglio di vittoria. Intanto il calcio italiano si gode il ritorno sul podio, come non accadeva dal 2010: per assicurarsi la presenza di quattro club direttamente ai gruppi di Champions, come avverrà dalla prossima stagione, conta essere nel primo poker di nazioni del ranking. Il vero obiettivo è quindi evitare di scivolare in quinta posizione, oggi detenuta dalla Francia (48,748).  Questa sera riparte la volata per il terzo posto, con l’Italia chiamata a difendere un vantaggio esiguo -0,084- sulla Germania: in campo in Europa League ci saranno Lazio, Milan e Atalanta, che sfideranno virtualmente Hoffenheim, Hertha Berlino e Colonia.

Napoli-Feyenoord 3-1, festa azzurra al San Paolo: vittoria importante anche per il ranking UEFA
Napoli-Feyenoord 3-1, una delle tre vittorie "italiane" nella seconda giornata della fase a gironi di Champions League

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.