Champions League, Robben contro il PSG: "I soldi non fanno gol"

Le parole dell'olandese alla vigilia della sfida contro il Paris Saint-Germain.

Robben

1k condivisioni 16 commenti

Share

Nella seconda giornata di Champions League spicca senza dubbio il confronto tra Paris Saint-Germain e Bayern Monaco. Alla vigilia della gara si è presentato in conferenza stampa Arjen Robben che non ha speso parole dolci per il club transalpino. 

Il PSG ha speso un paio di euro in più di noi. Ma il denaro non segna i gol, la qualità che uno ha e le buone squadre segnano i gol.

Così l'olandese si è espresso sulla faraonica campagna acquisti del PSG che ha strappato Neymar al Barcellona per 222 milioni di euro e Mbappé al Monaco per 180. Parole, queste, che sono sulla stessa lunghezza d'onda di quelle rilasciate a Kicker dal presidente del Bayern, Uli Hoeness:

Arriverà il momento in cui tutti quelli che spendono così tanti soldi non vorranno più farlo. Il successo nello sport non si ottiene nel modo in cui loro immaginano. La Champions la vince soltanto una squadra, questi grossi investitori si stuferanno dopo aver tirato fuori così tanti soldi senza aver raggiunto l'obiettivo prefissato. A quel punto arriverà il nostro momento.

Chi vincerà la Champions League 2017/2018?

Vota

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.