Liga, Celta Vigo corsaro: Eibar battuto 4-0

Gli ospiti passano all'Ipurúa grazie alle reti di Cabral, Sergi Gómez, Hernández e Wass. Tre punti meritati per la squadra di Unzué.

126 condivisioni 0 commenti

di

Share

Nella sesta giornata di Liga, allo stadio municipale di Ipurúa, si affrontano Eibar e Celta VigoI padroni di casa non riescono a farsi perdonare i 6 gol subiti dal Barcellona nello scorso turno di campionato e incassano un sonoro 4-0 contro i galiziani.  

Gli ospiti la sbloccano nel primo tempo grazie a un colpo di testa di Cabral. Pochi minuti dopo è Sergi Gómez a raddoppiare. Prima dello scadere della prima frazione, i galiziani trovano anche il tempo di fare tris con Hernández. Nella ripresa, Daniel Wass segna il quarto gol per i galiziani che, in terra basca, fanno ciò che vogliono. 

Nel prossimo turno di Liga, il Celta Vigo ospiterà il Girona all'Estadio Balaídos. L'Eibar, invece, farà visita al Villarreal all'Estadio de la Cerámica 

Eibar vs Celta Vigo: il racconto del match  

Il primo squillo è dell'Eibar e arriva all'8': Gonzalo Escalante cerca la conclusione da fuori area ma il suo tentativo è stato respinto. Il match si sblocca al 17': sugli sviluppi di un calcio da ferma battuto da Pione Sisto, Gustavo Cabral sfiora di testa quel tanto che basta per mettere alle spalle del portiere. Ospiti in vantaggio. L'Eibar non ha neanche il tempo di assimilare il colpo che il Celta Vigo, al minuto 23, trova il gol del raddoppio: sempre sugli sviluppi di un piazzato di Pione Sisto, è Sergi Gómez a indirizzarla in porta con il destro. Al 30', l'Eibar è anche sfortunato quando il colpo di testa di Paulo Oliveira va a stamparsi sul palo su azione da calcio d'angolo. Al 39', ancora su intuizione di Pione Sisto, il Celta Vigo fa tris grazie a Pablo Hernández: il galiziano insacca con una semi rovesciata mancina nell'area piccola sfruttando al meglio il terzo assist di giornata del compagno. 

La ripresa 

Come ovvio che sia, nella seconda frazione il ritmo cala vistosamente. Il primo spunto giunge solo al minuto 55, quando Kike García vede respinta la sua conclusione con il destro.  Al 62' Iago Aspas cerca e trova Daniel Wass, anche per quest'ultimo la conclusione trova il muro della difesa dell'Eibar. Al 72' i galiziani calano il poker: assist di Hugo Mallo per Wass che, ben posizionato al centro dell'area, mette in rete con il destro. All'87' il Celta Vigo potrebbe concretizzare la "manita" ma il tiro di Pione Sisto, ben servito da Guidetti, è parato.  

Nella sesta giornata della Liga 2017/18 l'Eibar incappa in una sonora sconfitta interna contro un ottimo Celta Vigo. All'Ipurua il risultato finale è 4-0.   

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.