Juventus, Nedved torna in campo a 45 anni: giocherà col figlio

L'attuale vicepresidente bianconero ha firmato un contratto con lo Skalna, club in cui è cresciuto calcisticamente prima di diventare professionista.

Pavel Nedved

667 condivisioni 19 commenti

Share

C'è la firma sul contratto. Pavel Nedved torna a giocare. Alt, non fatevi prendere dalla frenesia. Il vicepresidente bianconero ha firmato un contratto con lo Skalna, club dilettantistico ceco in cui è cresciuto e dove gioca anche il figlio Pavel jr, 17anni di ruolo attaccante. 

La firma è simbolica, la volontà di Nedved (45 anni) è di rimettersi gli scarpini e giocare appena una partita in Repubblica Ceca insieme al figlio. Si disputerà in primavera, prima di allora la "Furia Ceca" avrà modo di allenarsi per presentarsi tirato a lucido. 

La sua ultima partita ufficiale è datata 31 maggio 2009, quando il Pallone d'Oro 2003 superò la Lazio 2-0 con la sua Juventus. 

Juventus, Nedved torna in campo: la foto della firma con lo Skalna

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.