Prossimo turno Serie B: la 4 giorni sarà chiusa da Frosinone-Cremonese

La settima giornata del campionato cadetto si protrarrà da venerdì 29 settembre fino al 2 ottobre: i ciociari chiudono il turno a Cremona, il Perugia va a Brescia.

Serie B, le partite del prossimo turno

120 condivisioni 0 commenti

di

Share

Dopo che le ultime 3 giornate di campionato si sono giocate nello spazio di 10 giorni, il prossimo turno di Serie B partirà venerdì 29 settembre e si protrarrà per ben 4 giorni, chiudendosi il 2 ottobre con un posticipo serale.

Dopo lo scontro al vertice dell'ultima giornata, le due capoliste Perugia e Frosinone saranno impegnate il sabato pomeriggio e il lunedì sera: gli umbri andranno in trasferta in casa del Brescia, mentre i ciociari giocheranno per la prima volta nel loro nuovo stadio di proprietà, il Benito Stirpe, contro la Cremonese.

Il prossimo turno di Serie B sarà aperto dall'anticipo di venerdì fra Parma e Salernitana, mentre il grosso delle partite della settima giornata si giocheranno il 30 settembre alle ore 15:00. Fra gli incontri di sabato pomeriggio e Frosinone-Cremonese, ci sarà anche un intermezzo col match fra Foggia e Novara, che si giocherà domenica 1° ottobre.

Prossimo turno Serie B: si parte con Parma-Salernitana

Calaiò del Parma
La 7a giornata di Serie B si apre con Parma-Salernitana

Le partite della settima giornata del campionato cadetto si giocheranno nello spazio di 4 giorni e la prima è in programma venerdì 29 settembre alle 20:30 fra Parma e Salernitana, entrambe vittoriose nell'ultimo turno: gli emiliani hanno ottenuto un successo importantissimo sul campo del Venezia dopo 3 sconfitte consecutive, mentre i granata hanno conquistato per la prima volta i 3 punti in campionato sconfiggendo lo Spezia.

Sabato il Perugia va a Brescia

I giocatori del Perugia
Il Perugia va in casa del Brescia

Nel pomeriggio di sabato 30 settembre si giocheranno 8 partite del prossimo turno di Serie B, tutte alle ore 15:00. Empoli e Carpi sono seconde a pari merito e proveranno ad avvicinarsi alla testa della classifica: i toscani giocheranno in casa dell'Avellino, la squadra di Calabro ospiterà il Pescara di Zeman. 

La Pro Vercelli cerca la prima vittoria in campionato nell'incontro casalingo con il Cesena, mentre come già detto la capolista Perugia sarà messa alla prova dalla difficile trasferta a Brescia. A chiudere il sabato pomeriggio saranno Cittadella-Virtus Entella, Spezia-Bari, Ascoli-Palermo e Ternana-Venezia.

Domenica Foggia-Novara, lunedì il Frosinone ospita la Cremonese

Frosinone-Cremonese
Il Frosinone cerca il riscatto contro la Cremonese

Le ultime due partite della settima giornata si giocheranno fra lunedì e martedì: il 1° ottobre Foggia e Novara si sfideranno nel pomeriggio alle ore 15:00, mentre a chiudere il turno sarà l'altra capolista Frosinone, che vorrà riscattare la sconfitta patita contro il Perugia nell'incontro con la Cremonese. Inoltre la squadra di Longo vorrà ben figurare davanti ai suoi tifosi nella prima partita ufficiale ospitata dal nuovo stadio Benito Stirpe, che sarà inaugurato giovedì 28 settembre.

La classifica dopo la 6a giornata

Perugia e Frosinone 13; Empoli e Carpi 11; Cittadella e Avellino 10; Palermo, Bari e Parma 9; Cremonese 8; Pescara, Salernitana, Venezia e Spezia 7; Brescia*Novara, Virtus Entella e Foggia 6; Ternana* 5; Cesena 4; Ascoli 3; Pro Vercelli 2.

*: una partita in meno.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.