UFC: niente ritiro per Carlos Condit, pronto il rientro a breve!

Carlos Condit mette a tacere tutte le voci legate ad un possibile ritiro: Il Natural Born Killer è pronto a tornare in azione all'interno dell'ottagono UFC!

Carlos Condit, former UFC welterweight interim champion Photo Credits: Esther Lin/MMA Fighting

126 condivisioni 0 commenti

di

Share

Signore e signori, siamo stati profetici: nell'ultimo Inside the Cage infatti avevamo sottolineato come vi fosse ancora bisogno di rivedere un Carlos Condit desaparecido, nonché fermo da oltre un anno - ovvero dalla velocissima sconfitta patita contro Demian Maia -. Con un timing degno del miglior Conor McGregor, siamo lieti di annunciarvi una fantastica notizia: Carlos Condit è tornato a parlare, e vuole a gran voce un match! I tempi per rivederlo dovrebbero essere anche relativamente brevi, avendo il "Natural Born Killer" richiesto un incontro ai matchmaker UFC entro la fine di dicembre 2017 e gli inizi di gennaio 2018.

Reduce da due sconfitte consecutive, Condit potrebbe rientrare nella gabbia UFC contro uno dei fighter presenti all'interno della top 10 pesi welter. Di nomi interessanti ce ne sarebbero veramente tanti: da Colby Covington a Rafael Dos Anjos, fino ad arrivare a Kamaru Usman e Santiago Ponzinibbio. Tutti e quattro gli atleti citati sono attualmente il new breed della divisione, e tutti sono reduci da un trend positivo.

Qualora invece volessimo guardare a quei fighter reduci come Condit da un filotto negativo, basterebbe pensare ai vari Neil Magny, Gunnar Nelson e Dong Hyun Kim. I nomi elencati sono infatti tutti top 15 usciti da una sconfitta, e potrebbero verosimilmente incrociare i guantini con l'NBK già in uno dei prossimi eventi UFC. Intanto, viste le recenti dichiarazioni, è probabile che l'ex campione pesi welter ad interim si sia già fiondato nuovamente in palestra, in attesa di preparare il camp in vista del prossimo impegno.

UFC: PPV o Fight Night per Condit?

Nel frattempo però è già cominciato il toto-card per Carlos Condit, con fans e addetti ai lavori che si sono fiondati sul calendario per capire quali eventi potrebbero ospitare il rientro del Natural Born Killer. Possibile che si trovi spazio già in uno dei pay-per-view dei prossimi mesi, magari anche a UFC 217 - ultimo evento dell'anno, fissato per il 30 dicembre prossimo -. Più probabile però che Condit possa godere di un posto da main eventer in una Fight Night importante, in un lasso di tempo relativamente breve e che lo potrebbe portare a combattere davvero a distanza di una manciata di settimane!

Qual è il fighter più forte della storia delle MMA?

Vota

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.