MotoGP, Valentino Rossi supera le visite d'idoneità: "Domani ci provo"

Il pilota della Yamaha ha ricevuto il via libera da parte dei medici: domani tornerà in pista per le prime prove libere sul circuito di Aragon: "Riesco a correre".

Valentino Rossi

165 condivisioni 1 commento

di

Share

Adesso è ufficiale. Ad Aragon Valentino Rossi ci sarà: il pilota di Tavullia ha superato le visite d'idoneità. I medici hanno dato l'ok, può correre. A cominciare da domani, quando scatteranno le prime prove libere sul circuito spagnolo.

Il dottor Angel Charte, responsabile medico della Dorna, ha spiegato che la gamba dell'italiano non è al 100% ma che ci sono le condizioni per consentire al pilota di guidare:

Se non ne fossimo certi non ci saremmo mai presi questa responsabilità.

Versione confermata dallo stesso Valentino, che all'uscita del centro medico del MotorLand di Aragon si è dimostrato ottimista. Rossi parteciperà anche alla conferenza stampa riservata ai piloti, dove approfondirà il discorso riguardante le sue condizioni.

MotoGP, Valentino Rossi supera la visite mediche

Il sogno mondiale rimane vivo. 42 punti di distanza dalla vetta a 5 gare dal termine sono molti, ma Rossi non ha intenzione di gettare la spugna. Al termine delle visite mediche d'idoneità il pilota della Yamaha ha dichiarato:

Riesco a correre. O meglio, domani ci provo. Siamo d'accordo con il dottore (Clemente Millan, ndr.). Però sono già riuscito a guidare l'R1, vediamo.

Vota anche tu!

Siete d'accordo con la scelta di Valentino Rossi di correre nonostante l'infortunio?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Il pesarese è arrivato in Spagna con un aereo privato. Dopo essere atterrato a Saragozza ha raggiunto il circuito di Aragon in macchina: gamba fasciata e stampella sempre a portata di mano. Il sorriso, quello non manca mai. Così come la battuta, sempre pronta:

Come sto? Diciamo che stavo meglio prima.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.