Ufficiale, Benzema rinnova col Real Madrid fino al 2021

L'attaccante francese si lega ai Blancos fino al 30 giugno 2021: si tratta del quarto rinnovo in pochi giorni dopo quelli di Marcelo, Isco e Carvajal.

1k condivisioni 54 commenti

Share

Altro rinnovo in casa Real Madrid. Dopo Marcelo, Isco e Carvajal, tocca a Karim Benzema. Nella giornata odierna il club di Florentino Perez ha annunciato il prolungamento di contratto dell'attaccante francese fino al 30 giugno 2021. 

Il Real Madrid C.F. e Karim Benzema - recita la nota ufficiale - hanno concordato il prolungamento del contratto del giocatore che sarà così vincolato al club fino al 30 giugno 2021. Giovedì, alle ore 14.00, Benzema parlerà ai media nella sala stampa del Santiago Bernabeu. 

Arrivato dal Lione a Madrid nel 2009 per 35 milioni di euro, Karim Benzema è diventato l'attaccante titolarissimo dei Merengues. Il suo bottino è di 182 gol in 371 partite giocate e in bacheca ha messo 2 campionati, 2 Coppe di Spagna, 2 Supercoppe di Spagna, 3 Champions League, 3 Supercoppe Europee e 2 Mondiali per Club. Il prossimo rinnovo che sarà annunciato dovrebbe essere quello di Zinedine Zidane.

Real Madrid, Benzema rinnova fino al 2021: clausola da un miliardo

Classe 1987, Benzema vestirà la maglia del Real Madrid fino a 33 anni. A testimonianza di quanto i Blancos credano in lui, c'è anche la clausola da un miliardo di euro - la stessa di Cristiano Ronaldo - inserita nel contratto. 

Champions League 2017/2018: chi va in semifinale?

Vota

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.