Prossimo turno Serie B: il Frosinone va in trasferta a Perugia

Al Renato Curi c'è la sfida ad alta quota tra Perugia (3º) e Frosinone (1º). L'Empoli ospita il Cittadella, il Parma va a Venezia mentre Zeman cerca il riscatto a Cremona.

Prossimo turno Serie B: 6ª giornata

58 condivisioni 0 commenti

di

Share

Archiviato il turno infrasettimanale si torna in campo sabato per il prossimo turno Serie B. Il Frosinone capolista è in trasferta al Renato Curi di Perugia per il big match della 6ª giornata. Gli uomini di Longo sono primi in classifica con 13 punti dopo aver ottenuto tre vittorie consecutive, mentre la squadra di Giunti è reduce dallo stop del Barbera contro il Palermo.

Il Carpi, terzo a pari punti con gli umbri, affronta l'Entella a Chiavari e cerca il riscatto dopo il ko interno il Foggia. I satanelli di Stroppa, invece, hanno festeggiato al Cabassi il primo successo in campionato (a 19 anni di distanza dall'ultima volta) e si spostano al Rigamonti di Brescia per continuare il loro momento positivo. 

Sempre sabato alle 15:00 il Bari ospita la Ternana e punta alla seconda vittoria consecutiva dopo aver superato 1-0 la Cremonese al San Nicola. La formazione di Tesser invece riceve al Giovanni Zini di Cremona il Pescara di Zeman che ha collezionato tre remuntade consecutive. Gli abruzzesi nelle ultime tre giornate hanno dilapidato 6 punti pareggiando contro Frosinone (da 3-0 a 3-3), Salernitana (da 0-2 a 2-2) e Virtus Entella (da 2-0 a 2-2).

Prossimo turno Serie B: il Parma in trasferta a Venezia

Il prossimo turno Serie B vedrà scontrarsi Venezia-Parma che nello scorso campionato hanno dominato il girone A di Lega Pro. L'ultima gara al Penzo tra le due squadre è terminata in parità (2-2), mentre gli uomini di Inzaghi uscirono vittoriosi al Tardini per 2-1. Un'altra sfida da seguire con attenzione è quella del Castellani tra l'Empoli, seconda forza del torneo, e il Cittadella che ha strapazzato 4-0 il Cesena, sugli scudi Christian Kouamé (attaccante ivoriano classe 1997) autore di una doppietta.

Empoli
Ciccio Caputo ha segnato 6 gol nelle ultime 4 giornate di campionato

Completano le gare di sabato Novara-Avellino e Salernitana-Spezia. I campani dopo la manita rifilata al Foggia nella 3ª giornata sono reduci da due risultati negativi (ko a Cesena e pari contro il Venezia), mentre i piemontesi cercano il secondo successo stagionale al Piola dopo il successo di sabato scorso contro il Cittadella. I granata di Bollini, terzultimi con 4 punti, sono ancora a secco di vittorie e affrontano i bianconeri di Di Carlo che hanno sempre perso in trasferta.

Domenica alle 17:30 c'è Cesena-Ascoli

L'aperitivo della domenica è servito al Manuzzi di Cesena dove i romagnoli proveranno a riscattarsi dopo il pesante 4-0 di Cittadella. Non va meglio all'Ascoli che in extremis ha incassato la sconfitta contro il Frosinone (0-1), la terza consecutiva, ed è penultimo con 3 punti.

Cesena
Il Cesena è 19ª in classifica con 4 punti

Palermo-Pro Vercelli è il posticipo che chiude la 6ª giornata

Completa il programma del prossimo turno Serie B il posticipo di lunedì alle 20:45 Palermo-Pro Vercelli. La squadra di Tedino ha battuto 1-0 il Perugia al Barbera nell'ultima giornata ed è salita al 5º posto in classifica. Discorso diverso per i piemontesi che hanno pareggiato 1-1 contro la Salernitana ma rimangono ultimi in graduatoria con 2 punti conquistati in 5 giornate.

Palermo
Contro il Perugia è arrivata la terza vittoria stagionale per i rosanero

La classifica dopo 5 giornate

Frosinone 13; Empoli 11; Carpi e Perugia 10; Palermo 9; Cittadella, Cremonese, Venezia, Avellino e Spezia 7; Pescara, Bari, Novara e Parma 6; Brescia*, Ternana*, Entella e Foggia 5; Salernitana e Cesena 4; Ascoli 3; Pro Vercelli 2

*devono recuperare una partita

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.