Classifica Serie A, fuga in vetta per Juventus e Napoli

Ai bianconeri basta una rete di Mario Mandžukić per superare una buona Fiorentina: Mertens e compagni regolano la Lazio in rimonta, poker Roma a Benevento.

Mario Mandžukić, autore dell'1-0 della Juventus sulla Fiorentina

70 condivisioni 1 commento

di

Share

L'Inter perde terreno, complice il pareggio di Bologna nell'anticipo del martedì, Juventus e Napoli non si fermano e si isolano in vetta. La quinta giornata di campionato, primo turno infrasettimanale di stagione, delinea i contorni della classifica Serie A: i bianconeri regolano in casa la Fiorentina non senza difficoltà, mentre il gruppo guidato da Maurizio Sarri si guadagna la copertina di giornata superando a domicilio e in rimonta la Lazio, passata in vantaggio e surclassata da un clamoroso avvio di ripresa di Insigne e compagni, valso l'1-4 finale.

A suonare la carica era stato Mario Mandžukić: un centro dell'attaccante croato in avvio di ripresa ha permesso alla Juventus di superare in casa una buona Fiorentina. All'1-0 di Torino ha replicato il Napoli: sotto di una rete al riposo contro la Lazio per il centro di De Vrij, i partenopei hanno ribaltato il punteggio nei primi 14 minuti del secondo tempo grazie alle reti di Koulibaly, Callejon e Mertens. A chiudere il poker il rigore di Jorginho in pieno recupero. Per la squadra di Simone Inzaghi primo stop stagionale, complici anche i ko di Bastos, De Vrij e Basta che hanno decimato in corsa il reparto arretrato. Guadagna posizioni in classifica Serie A la Roma: poker nell'anticipo pomeridiano giocato a Benevento, con doppietta di Dzeko e autoreti di Lucioni e Di Chiara.

In vetta alla classifica Serie A c’è quindi un duo: segue con 12 punti il Milan, che regola con due rigori firmati da Rodriguez e Kessié la Spal a San Siro. Vince di rigore anche il Sassuolo a Cagliari, grazie alla rete dell’ex Matri che nel primo tempo si era fatto respingere un altro penalty da Cragno. Pokerissimo e terzo risultato utile di fila per l'Atalanta, che batte in casa per 5-1 il Crotone: Petagna, Caldara, Ilicic e una doppietta di Gomez portano gli uomini di Gasperini a quota 7 punti. Inutile il centro calabrese con Tumminiello, alla prima rete in Serie A. Acuto esterno del Torino, vittorioso per 3-2 a Udine con i soliti Belotti e Ljajic a segno. Pareggi nell'incrocio tra città in Genoa-Chievo e Verona-Sampdoria: 1-1 al "Ferraris", dove a Laxalt risponde Hetemaj. Reti bianche al "Bentegodi".

Classifica Serie A

Risultati 5ª giornata di Serie A

Programma 6ª giornata di Serie A

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.