Bayern Monaco, infortunio Neuer: operazione ok, rientrerà a gennaio

A confermarlo è l'amministratore delegato Karl-Heinz Rummenigge che ha rassicurato i tifosi sulla buona riuscita dell'operazione: "Sarà disponibile a gennaio".

465 condivisioni 1 commento

di

Share

Brutta tegola per Carlo Ancelotti: Manuel Neuer, portiere titolare del Bayern Monaco e della nazionale tedesca, si è fratturato il metatarso del piede sinistro durante l'allenamento di lunedì ed è stato operato in mattinata in una clinica privata bavarese. Dovrà restare ai box per quattro mesi. 

Un infortunio tutt'altro che nuovo per il portiere tedesco, che per la terza volta in questo 2017 ha rimediato esattamente lo stesso tipo di infortunio. Il primo lo scorso marzo quando era stato indisponibile solo per qualche settimana, tanto che riuscì a tornare in campo ad aprile per i quarti di finale di Champions League contro il Real Madrid. 

Aver affrettato il recupero non è stata però una buona idea: proprio nel corso della partita di ritorno contro i Merengues, il tedesco accusò il riacutizzarsi del problema.

Manuel Neuer in azione durante la sfida tra Bayern Monaco e Real Madrid dello scorso aprile

Bayern Monaco, infortunio Neuer: out per 4 mesi

Il secondo infortunio, rimediato in aprile, costrinse Neuer a una lunga riabilitazione e a uno stop di circa 4 mesi. La sua prima presenza da titolare l'ha fatta registrare nel match di Bundesliga dello scorso 26 agosto contro il Werder Brema. La sfortuna però non sembra averlo abbandonato visto che circa tre settimane dopo il suo rientro deve ora fare i conti con una nuova frattura del metatarso. 

L'amministratore delegato del Bayern Monaco, Karl-Heinz Rummenigge, si è detto dispiaciuto per l'avvenimento ma ha voluto rassicurare i tifosi sulla buona riuscita dell'intervento svoltosi in mattinata. 

Neuer durante Real Madrid v Bayern Monaco

L'infortunio di Manuel ci lascia estremamente addolorati ma non possiamo far altro che accettarlo. L'operazione si è conclusa con successo e al momento era questa la cosa più importante. Non mi aspetto di rivederlo in campo prima di gennaio. Lavoreremo insieme a tutta la squadra e al nostro allenatore per far sentire al capitano la nostra vicinanza. Abbiamo comunque tanta fiducia nel nostro secondo portiere. 

Da stasera contro lo Schalke (diretta su FOX Sports Plus alle 20.30), a partire titolare nella porta del Bayern Monaco, sarà Sven Ulreich, con il 17enne Christian Frutchl pronto a subentrare fino al ritorno di Manuel Neuer

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.