Calciomercato, Diego Costa sarà l'acquisto più costoso dell'Atletico

I Colchoneros sembrano a un passo dall'accordo col Chelsea: l'offerta è di 55 milioni più 10 di bonus. Diego Costa sarà il giocatore più caro della loro storia.

Calciomercato, Atletico Madrid su Diego Costa

1k condivisioni 24 commenti

di

Share

Il futuro di Diego Costa sembra essere finalmente chiaro: l'accordo fra l'Atletico Madrid e il Chelsea per il ritorno nella Liga dell'attaccante brasiliano naturalizzato spagnolo sta per essere trovato.

Dopo le forti frizioni con il suo allenatore Antonio Conte, Costa è stato messo ufficialmente fuori rosa dai Blues, in attesa che le due società trovassero l'intesa per il suo trasferimento. Nonostante per lui ci fossero state molte richieste nel calciomercato estivo, il centravanti ha sempre dichiarato come la sua priorità fosse quella di giocare di nuovo coi Colchoneros.

Secondo i media spagnoli, l'Atletico Madrid starebbe per fare l'offerta giusta per convincere finalmente il Chelsea a lasciar partire Diego Costa durante la finestra di calciomercato di gennaio. E se le cifre fossero confermate, l'attaccante diventerebbe l'acquisto più costoso della storia del club.

Calciomercato, Diego Costa a un passo dall'Atletico Madrid

Diego Costa al Chelsea
Diego Costa vicino all'Atletico Madrid

Il quotidiano Marca scrive che l'Atletico Madrid è disposto a mettere sul piatto addirittura 55 milioni di euro più 10 di bonus per riportare Diego Costa nella capitale spagnola. L'operazione accontenterebbe tutti: i Blues riuscirebbero a portare a casa una plusvalenza incredibile per un giocatore fuori rosa, Simeone avrebbe finalmente l'attaccante che voleva in estate e che non è potuto arrivare per via del blocco del calciomercato e il giocatore andrebbe nella squadra che ha messo sempre in cima alla sua lista di preferenze.

Se Diego Costa sarà davvero valutato 65 milioni di euro diventerà il calciatore più pagato nella storia dell'Atletico Madrid, primato che è attualmente detenuto da Radamel Falcao, arrivato in Spagna dal Porto nel 2011 per 40 milioni più 7 di bonus. L'attaccante della nazionale iberica intanto è già a Madrid e aspetta soltanto che l'accordo fra i Colchoneros e il Chelsea sia ratificato per potersi finalmente allenare coi suoi nuovi compagni, anche se non potrà scendere in campo fino a gennaio.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.