Roma, Gerson contro Bruno Peres: nasce tutto da uno scherzo di De Rossi

Alla fine della partita contro l'Hellas Verona, vinta 3-0, il capitano giallorosso dà un buffetto a Gerson che per errore se la prende con Bruno Peres. Di Francesco: "Tutto normale".

Roma lite

1k condivisioni 21 commenti

Share

La partita è appena finita, la Roma ha battuto in scioltezza l'Hellas Verona 3-0 allo Stadio Olimpico. De Rossi è felice, ride e cerca l'abbraccio dei compagni. Poi si avvicina a Gerson, voltato di spalle, e gli dà un buffetto sulla nuca. Un gesto simpatico, affettuoso, ma il brasiliano non la prende bene. Si volta, vede Bruno Peres e per errore se la prende col connazionale.

L'ex Toro cerca inutilmente di spiegare il fraintendimento, Gerson non ne vuol sapere e i due finiscono per spintonarsi sotto lo sguardo divertito di De Rossi e Perotti. A gettare acqua sul fuoco ci ha pensato anche il tecnico Eusebio Di Francesco: 

Mi hanno detto che stavano scherzando e c’è stato un piccolo fraintendimento. Non si sono capita, ma è la normalità: si litiga come in famiglia. Non sempre andiamo tutti d'accordo, è un episodio di poco conto.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.