Bundesliga, finalmente Volland: Bayer Leverkusen batte Friburgo 4-0

Con una doppietta di Volland il Bayer Leverkusen strapazza il Friburgo per 4-0. Quella odierna è la prima vittoria stagionale delle Aspirine che sembravano in crisi.

115 condivisioni 0 commenti 0 stelle

di

Share

Nella quarta giornata della Bundesliga il Bayer Leverkusen travolge il Friburgo con un netto 4-0: decidono i gol di Volland (21’ e 34’), Aranguiz (29’) e Brandt (86'). I padroni di casa sono alla prima vittoria stagionale. Il Friburgo resta a quota 2 e scivola in zona retrocessione.

Bundesliga, Bayer Leverkusen a valanga sul Friburgo

Quanto fa crisi più crisi? 4-0. Il Bayer Leverkusen vince la prima partita della stagione trascinato da Kevin Volland, che non segnava da aprile. Sia l'attaccante tedesco, sia le Aspirine venivano dipinte in un grave momento di crisi ma hanno così risposto alle polemiche. Il Leverkusen ha attaccato fin dai primi minuti: al 6’ Brandt ha servito un bel pallone a Bellarabi che però si è fatto chiudere lo specchio della porta da Schwolow. Il Friburgo non riesce proprio a creare palle gol, e i padroni di casa prendono il sopravvento. Al 17’ è Wendell che pesca Havertz che però al volo non centra la porta. Alla terza occasione ecco il gol: al 21’ è Aranguiz a innescare Volland che con un tiro preciso porta in vantaggio il Leverkusen. Al 29’ ecco il 2-0: Niederlechner libera male su calcio d’angolo, il pallone arriva ad Aranguiz che batte ancora Schwolow. Al 34’ arriva anche il 3-0. Questa volta è Bender a servire Volland che con freddezza realizza la sua doppietta personale.

Kevin Volland
Volland esulta dopo il gol

La ripresa

Nella ripresa il canovaccio non cambia: al 69’ Volland realizza perfino la sua tripletta personale, annullata però dall’arbitro dopo aver consultato la Var. L’attaccante del Leverkusen aveva infatti spintonato Söyüncü prima di andare al tiro. Il Friburgo continua però a dormire e prende anche il 4-0. Su punizione battuta da Aranguiz viene servito Brandt lasciato solissimo che non può sbagliare. Il Leverkusen reagisce così alle critiche. E lo stesso fa Volland.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.