Premier League, classifica e prossimo turno: c'è Chelsea-Arsenal

Il match clou del prossimo turno di Premier League è senza dubbio Chelsea-Arsenal. Antonio Conte sfida ancora Wenger. Interessante anche Manchester United-Everton.

Il Chelsea di Antonio Conte sfida l'Arsenal. Prossimo turno e classifica della Premier League

1 condivisione 0 commenti

di

Share

Riecco la Premier League, in campo per il quinto turno. Le prime a scendere sul prato verde sono Bournemouth e Brighton che si sfideranno venerdì alle ore 21. I padroni di casa sono fermi a 0 punti (8 gol presi, uno segnato), gli ospiti hanno invece 4 punti.

Per il resto però gran parte delle squadre scenderanno in campo sabato. Alle 13.30 il Crystal Palace ospita il Southampton: anche qui i padroni di casa del neo manager Roy Hodgson sono ancora a 0 dopo aver perso nei primi quattro turni con Huddersfield, Liverpool, Swansea, e Burnley. Zero gol fatti, 7 subiti. Il Southampton ha invece collezionato 5 punti.

Interessante la sfida delle 16 fra Huddersfield e Leicester. I primi sono partiti benissimo e hanno già 7 punti in classifica. Il Leicester, che l’anno scorso ha terribilmente deluso, anche in questa stagione sta faticando: tre sconfitte e una vittoria nelle prime 4 giornate. Ha bisogno di riscattarsi il Liverpool, sconfitto per 5-0 dal Manchester City nel turno precedente, che gioca in casa col Burnley. Entrambe hanno 7 punti.

Premier League, prossimo turno e classifica

Sempre alle 16 di sabato la Premier League regala un interessante Newcastle-Stoke. I bianconeri avevano perso le prime due giornate di campionato, ma si sono poi riscattati battendo West Ham e Swansea. Ha invece un solo punto in meno (5) lo Stoke, sconfitto solo dall’Everton alla prima giornata. Molto importante per la vetta della classifica la sfida fra il Watford e il Manchester City. Si affrontano due delle tre squadre ancora imbattute in Premier League. I padroni di casa sono quarti con 8 punti, ma curiosamente hanno pareggiato le due partite nel proprio stadio. Il City è invece primo, a pari punti col Manchester United, con 10 punti. L’ultima partita delle 16 è quella fra West Brom e West Ham. I padroni di casa hanno 7 punti, gli Hammes sono a quota 3. Chiuderà la giornata di sabato la partita fra Tottenham e Swansea, in campo alle 18.30. Gli Spurs, che in Champions League hanno impressionato contro il Borussia Dortmund, sono a quota 7, lo Swansea a 4.

Le gare più di cartello sono però quelle di domenica. Alle 14.30 il vero match clou della quarta giornata di Premier League: il Chelsea di Antonio Conte ospita l’Arsenal di Wenger. Nove punti i Blues, che vengono da tre vittorie di fila, solo 6 i Gunners che perdendo si allontanerebbero molto dalla vetta. Alle 17 infine scenderanno in campo Manchester United ed Everton. La squadra di Mourinho è capolista con 10 punti e la miglior differenza reti del torneo (+10), gli ospiti invece stanno faticando molto con appena 4 punti conquistati nelle prime 4. Hanno però affrontato già City, Chelsea e Tottenham.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.