Rooney, la moglie furibonda: molla il calcio per salvare il matrimonio

Coleen è stanca dei comportamenti del marito dopo averlo visto in cella per guida in stato di ebbrezza, ma vuole salvare il rapporto: ultimatum a Rooney.

Rooney, la moglie non ci sta: smetti con il calcio per salvare la famiglia

2k condivisioni 58 commenti

di

Share

Sono tempi duri per Wayne Rooney. La sua favola iniziata in estate con il romantico ritorno all’Everton e continuata con il gol contro il Manchester City, si è ora trasformata in un incubo. Tutto è iniziato con l’arresto per guida in stato di ebbrezza. 

Koeman lo ha quasi scaricato. Il tecnico si sente deluso dal suo comportamento. Ma i problemi per l’inglese non sono solo in campo: quelli più seri da affrontare sono racchiusi tra le mura di casa. Sua moglie Coleen, donna che gli è sempre stata accanto, ha finito la pazienza.

Secondo i tabloid britannici pare sia arrivato l’aut-aut da parte della signora Rooney: Wayne deve smettere di giocare a calcio per salvare il matrimonio. L’attaccante a breve diventerà padre per la quarta volta. Forse è arrivato davvero il momento di mettere la testa a posto. 

Rooney e la moglie Coleen
Rooney e sua moglie Coleen insieme

Rooney, la moglie stanca dei suoi comportamenti

La storia di Wayne Rooney e Coleen nasce sui banchi di scuola. Poi il matrimonio nel 2008, a Portofino, come coronamento e inizio di una nuova avventura. Arrivano i tre maschi di casa: Kai, Klay e Kit. In mezzo qualche scappatella dell’attaccante sempre perdonata dalla moglie. Come quella clamorosa del 2010, con lei incinta e il marito con le escort da 1200 sterline a notte. 

I due ricominciano, nessun scandalo scalfisce il loro rapporto. Ora però la pazienza è arrivata al limite. Coleen è di nuovo incinta, pochi mesi fa benediva l’arrivo del quarto figlio con un post sui social. Il momento bellissimo è stato interrotto dall’arresto per ubriachezza di Rooney. E non solo: in macchina con lui c’era una donna, Laura Simpson, mentre il resto della famiglia si abbronzava al sole di Maiorca. La focosa e irriverente Simpson, giorni dopo, al Daily Star ammette senza problemi:

Ci sono stati baci e coccole.

My boys....deep in conversation 💙

A post shared by Coleen Rooney (@coleen_rooney) on

Il punto di rottura 

I tabloid ora ci sguazzano. Coleen è stata avvistata in giro senza fede nuziale. È molto religiosa, viene da una famiglia profondamente cattolica, la parola divorzio l’ha sempre tenuta a distanza. Adesso non più. L’ultimatum al marito è servito: "Smetti di giocare a calcio e pensa alla famiglia e al nostro rapporto". Una soluzione magari non definitiva.

Coleen Rooney senza fede nuziale
Coleen Rooney pizzicata all'uscita della palestra: non indossa la fede

Giorni turbolenti per Wayne Rooney, ci sono da salvare matrimonio e carriera. E il 18 settembre dovrà comparire davanti al tribunale di Stockport per difendersi. 

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.