Liga, Siviglia nel segno di Ganso, Yedder e Nolito: Eibar sconfitto 3-0

I gol degli andalusi arrivano nella ripresa e la pratica è archiviata. La squadra di Berizzo corre forte: ora è prima in attesa del Barcellona.

409 condivisioni 2 commenti

di

Share

È un Siviglia bello, cinico e vincente. Al Sanchez-Pizjuan Ganso, Ben Yedder e Nolito segnano dopo tante occasioni sprecate nel primo tempo. Eibar non pervenuto, seconda sconfitta in 3 partite di Liga. Primo posto momentaneo per gli andalusi che si dimostrano squadra tosta anche quest'anno. Avversari avvertiti.

Il Siviglia spreca, l'Eibar non c'è

È un Siviglia subito frizzante. Ganso è caldo, al 14’ la palla per Ben Yedder è perfetta, l’attaccante ex Tolosa stoppa benissimo e con il sinistro calcia trovando solo il palo. È lui quello più attivo. L’Eibar prova ad affacciarsi in avanti alla mezz’ora: calcio d’angolo smanacciato da Rico, il pallone esce dall’area e il pericolo è allontanato. Poca roba, riecco Ben Yedder: Nolito lo serve, il numero 9 questa volta è ancora meno preciso: sfera alle stelle. Prima dell’intervallo è Nolito a provarci, destro troppo largo. Padroni di casa dominatori del campo ma sciuponi. 

Finalmente gol

Berizzo suona la sveglia negli spogliatoi. Minuto 47’, Nolito per Ganso, l’ex San Paolo a rimorchio la mette dentro per il vantaggio. Una notizia, al 70’, con la prima occasione dell’Eibar che porta il nome di Kike. Salva tutto Lenglet sulla linea. Il Siviglia torna avanti e trova il raddoppio. Sarabia ancora per Ben Yedder, 2-0 facile-facile e avversari ko. C'è tempo nel finale anche per il tris che porta la firma di Nolito, uno dei migliori. Andalusi in modalità gestione della partita. Finisce 3-0.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.