Borussia Dortmund, Yarmolenko sfida la maledizione del numero 9

Da quando Lewandowski ha lasciato il Borussia Dortmund la maglia numero 9 ha portato sfortuna a chi l'ha indossata. Da Immobile a Januzaj a Mor, hanno fallito tutti.

Yarmolenko ha deciso di prendere la maglia numero 9 al Borussia Dortmund

1k condivisioni 11 commenti

di

Share

Una maledizione, l’ennesima nella storia del calcio. Di storie così ce ne sono tante, tantissime. Qualcuno ci crede, altri ascoltano con sufficienza. Ma dalla leggenda di Bela Guttman in poi tutte le maledizioni hanno comunque una base di verità. Al Borussia Dortmund per esempio il numero 9 non segna. Mai. Andriy Yarmolenko, arrivato per sostituire Dembelé, proverà però a spezzare la maledizione.

Almeno da quando se ne è andato Robert Lewandowski. L’attaccante polacco, che ha lasciato il Borussia Dortmund nell’estate del 2014, è stato sostituito prima da Ciro Immobile. Decisivo con il Torino prima e con la Lazio e la nazionale poi, il bomber napoletano in giallonero ha faticato molto, specie in Bundesliga.

Ha infatti finito la sua avventura tedesca con appena tre gol segnati in campionato. Troppo poco per chi era arrivato per sostituire Lewandowski e nella stagione precedente aveva vinto la classifica cannonieri in Serie A. Ma anche dopo l’addio di Immobile le cose non sono andate meglio per il Borussia Dortmund, anzi. Sono peggiorate ulteriormente.

Borussia Dortmund, Yarmolenko sfida la maledizione della numero 9

Da Immobile la maglia numero 14 è passata sulle spalle di Januzaj, arrivato in prestito dal Manchester United. Era uno dei giocatori più promettenti del panorama mondiale. Tuchel puntava molto su di lui. Eppure il flop fu totale: sei mesi dopo, con appena 6 presenze in Bundesliga e zero gol realizzati, ha lasciato la Germania. Non molto meglio ha fatto infine Emre Mor. Arrivato anche lui come grande promessa, in Bundesliga non si è mai riuscito a imporre. Appena un gol segnato, fra l’altro contro il Darmstadt ultimo e sul risultato di 5-0. Non particolarmente importante. Ora la maglia passa a Yarmolenko.

Vota anche tu!

Yarmolenko farà bene al Borussia Dortmund?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

In tutto quindi da quando se ne è andato Lewandowski il Borussia Dortmund ha avuto tre numeri 9, che hanno totalizzato 42 presenze in Bundesliga arrivando a 4 gol. Nello stesso lasso di tempo Lewandowski col Bayern Monaco è a quota 98 presenze e 80 gol, ben 76 reti in più dei numeri 9 del Borussia Dortmund. Yarmolenko è arrivato per interrompere questa assurda serie negativa. Per cancellare la maledizione. L’ennesima nella storia del calcio.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.