Barcellona, Sport: "Ecco tutta la verità sul rinnovo di Iniesta"

Ecco perché il centrocampista spagnolo ha negato il principio di accordo annunciato precedentemente dal presidente Bartomeu.

Barcellona, Andrés Iniesta con la fascia di capitano

437 condivisioni 5 commenti

di

Share

"No, non è come sembra". Si potrebbe riassumere così, con un grande classico delle scuse improvvisate di chi viene colto sul fatto, la spiegazione che il quotidiano spagnolo Sport dà alla risposta di Andrés Iniesta, subito dopo la partita della Spagna contro il Liechtenstein.

Interrogato dai tanti giornalisti all'aeroporto di El Prat di Barcellona, il centrocampista aveva di fatto smentito le precedenti parole del presidente catalano Bartomeu, che in riferimento alla trattativa per il suo rinnovo aveva parlato di un "principio di accordo".

Il "no" secco di Iniesta alla domanda se fossero vere le parole del patron del Barcellona ha inevitabilmente agitato il mondo blaugrana e alimentato le speranze dei club (come la Juventus) che prenderebbero molto volentieri il centrocampista. Secondo Sport, però, si è trattato solo di un grosso malinteso.

Barcellona, il rinnovo di Iniesta
Andrés Iniesta e il rinnovo con il Barcellona

Il rinnovo di Iniesta

Il quotidiano spagnolo racconta infatti di come l'intento del giocatore non fosse quello di mettere in dubbio il suo futuro al Barcellona, ma l'esatto contrario: la sua priorità resta quella di rimanere nel club dove è nato e cresciuto e, sulla base di questa premessa, i suoi rappresentati stanno lavorando per accontentarlo.

Ecco perché le tante speculazioni sul suo futuro generate da quel "no", rilasciato forse un po' troppo frettolosamente, non combaciano con le reali intenzioni di Iniesta e con quella che è la situazione attuale.

Lui però preferisce che i discorsi sul suo futuro si sviluppino in modo discreto, lontano dalle luci dei riflettori. E con quel "no" probabilmente intendeva solo liquidare il discorso. Il Barcellona gli ha proposto un rinnovo di contratto a vita, che lascia al giocatore la facoltà di decidere anno dopo anno se continuare o meno. Un'offerta che in linea di massima piace a Iniesta, ma non alle condizioni economiche prospettate.

Josep Maria Bartomeu, presidente del Barcellona
Il presidente del Barcellona Bartomeu

L'offerta del Barcellona

Il centrocampista si aspetta che il Barcellona alzi la posta e lo valorizzi, come merita un giocatore del suo livello su scala mondiale. C'è ancora da lavorare, ma insomma la trattativa è in corso, con tanto di proposta formale e dettagliata.

Ramon Sostres è stato incaricato di rappresentare il calciatore e il club ha una sua mail in cui vengono accettate le condizioni generali del contratto proposto.

Per questo motivo Bartomeu ha parlato di "principio di accordo", pur consapevole che manchino ancora delle cose (non certo dei dettagli) da sistemare. Le conversazioni tra società e Iniesta devono andare avanti, insomma, ma l'intenzione del giocatore resta quella di rimanere. A prescindere da quel "no", rilasciato con troppa leggerezza. No, forse davvero non è come sembra.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.