WWE Raw - Strowman e Big Show distruggono la gabbia nel Main Event

Jeff Hardy prova a diventare per la quinta volta campione intercontinentale. E il Main Event nello Steel Cage Match è devastante.

224 condivisioni 4 commenti 0 stelle

di

Share

Dal Century Link Center di Omaha, in Nevada, va in scena una nuova puntata di WWE Raw. Nella consueta preview rilasciata nelle ore precedenti, è stato anticipato un match da PPV nel Main Event, cioè uno Steel Cage Match tra Braun Strowman e Big Show, che se la vedranno l'uno di fronte all'altro nella gabbia (l'ultima volta andò così...).

Come annunciato la scorsa settimana, poi, anche The Miz dovrà combattere, in un match titolato contro Jeff Hardy, il vincitore della Battle Royal dell'ultima puntata, che proverà a diventare per la quinta volta in carriera campione intercontinentale.

Fari puntati ovviamente anche sulla rivalità tra John Cena e Roman Reigns iniziata due settimane fa, con l'approdo del free-agent leader della Cenation a WWE Raw. Fino a questo momento i due si sono sempre ritrovati compagni di squadra, che sia arrivato il momento di vederli uno di fronte all'altro? Non ci resta che scoprirlo insieme nella rubrica WWE-ek Raw a cura di FOX Sports.

John Cena vs Jason Jordan

Il primo a presentarsi nell'arena è John Cena e il suo avversario di giornata è Jason Jordan. Una grande occasione per mettersi in mostra concessa dunque al figlio di Kurt Angle e le aspettative non vengono deluse. Ogni volta che il leader della Cenation sembra in controllo del match, infatti, Jason Jordan riesce sempre a rovesciare l'inerzia, mettendo in grossa difficoltà il 16 volte campione.

Alla fine John Cena riesce comunque a vincere dopo due AA consecutive, ma al termine dell'incontro rende omaggio all'avversario, rimettendolo in piedi e dandogli una pacca sulla spalla.

WWE Raw, c'è Roman Reigns

Attenzione però, subito dopo l'incontro Roman Reigns raggiunge John Cena sul ring. parte un nuovo dibattito al microfono tra i due, dopo quello sensazionale della scorsa settimana (stravinto da Cena). The Big Dog prova ad attaccare subito il rivale, ironizzando sul fatto di averci messo tanto a battere un dilettante come Jason Jordan.

Cena risponde che il suo avversario, così come Chad Gable o addirittura The Miz, meritano rispetto perché a differenza di Reigns si sono guadagnati con il sacrificio ogni cosa che hanno ottenuto.

Poi gli dice che a No Mercy avrà tutte le risposte alle sue domande. Roman prova ad accelerare i tempi e invita Cena ad attaccarlo subito. John è titubante e si appoggia alle corde evitando il contatto. Reigns replica che è proprio ciò che si aspettava: il 16 volte campione è solo un gran chiacchierone e per questo non merita il suo rispetto. Dopo queste parole, prende e se ne va, lasciando il leader della Cenation a sorridere sul ring.

Sheamus e Cesaro vs Heath Slater e Rhyno

Dopo questo nuovo segmento passiamo al secondo match della serata, quello tra Tag Team che vede Cesaro e Sheamus da una parte, Rhyno ed Heath Slater dall'altra. Seduti al tavolo di commento ci sono i campioni, Dean Ambrose e Seth Rollins. L'incontro viene vinto dagli europei, grazie a un Big Boot di Sheamus su Rhyno.

Backstage

Viene intervistato Jeff Hardy, in compagnia del fratello Matt, che lancia un messaggio a The Miz: se il suo entourage proverà a interferire nel match per il titolo Intercontinentale, allora troverà una bella sorpresa.

Jeff Hardy vs The Miz (C)

Si passa proprio al match per il titolo Intercontinentale di The Miz, che arriva sul ring accompagnato come al solito dal Miztourage e Maryse. Il suo sfidante, Jeff Hardy, ha invece al suo lato solo il fratello Matt, e questa inferiorità numerica si sente spesso nel corso dell'incontro, almeno fino a quando l'arbitro non espelle Curtis Axel, Bo Dallas e lo stesso Matt Hardy.

È rimasta però Maryse, che riesce a evitare la Swanton Bomb di Jeff e permette a Miz di eseguire poco dopo la sua Skull Crushing Finale.

Backstage

Nia Jax si lamenta con Kurt Angle per non aver avuto una chance titolata, arriva anche Emma e dice che anche lei la meriterebbe. Il General Manager stabilisce così un incontro a coppie: da una parte loro due, dall'altra Sasha e Alexa. Se vinceranno, allora a No Mercy sarà un match a quattro per il titolo, in caso contrario resterà la stipulazione uno contro uno.

Noam Dar, Tony Nese e Drew Gulak vs Enzo Amore, Cedric Alexander e Gran Metalik

È il momento dell'ingresso di Enzo Amore, che oggi farà squadra con Cedric Alexander e Gran Metalik, in un match tra Cruiserweight contro Noam Dar, Tony Nese e Drew Gulak. A vincere è ancora una volta l'italo-americano, che riesce ad avere la meglio mettendo le dita negli occhi a Gulak.

Backstage

Alexa Bliss va da Sasha e le dice che anche se non piace a nessuna delle due, stasera dovranno collaborare. La Banks le risponde che lo dovranno fare per forza, ma che a No Mercy la distruggerà.

Finn Balor sul ring

Sul ring si presenta Finn Balor e se la prende con Bray Wyatt per avergli impedito di lottare per il titolo intercontinentale stasera, intervenendo nel corso della Battle Royal di una settimana fa. Wyatt si palesa sul titantron e inizia a sproloquiare sul fatto di essere un Dio e che Finn Balor non può batterlo. La loro rivalità, insomma, non è finita a Summerslam e ce la porteremo ancora avanti per un bel po'.

Alexa Bliss e Sasha Banks vs Nia Jax ed Emma

Alexa e Sasha collaborano insieme, senza però darsi troppe confidenze. Molto meno in sintonia invece Nia Jax ed Emma, che si stuzzicano tra di loro anche nei cambi. Da uno di questi però Emma riesce a schienare Sasha. Lei e Nia esultano insieme, poi però la Jax l'afferra ed esegue un devastante Samoan Drop sulla compagna di squadra.

Dean Ambrose e Seth Rollins vs Luke Gallows e Karl Anderson

I campioni di coppia, Seth Rollins e Dean Ambrose, affrontano in un match non titolato Karl Anderson e Luke Gallows. Incontro molto duro, con Cesaro e Sheamus spettatori interessati. A dominare la sfida c'è un Seth Rollins on fire, che riesce a chiudere nonostante i tentativi di inserimento di Sheamus e Cesaro.

I due europei vengono attaccati a fine match da Anderson e Gallows: nasce così una nuova rissa, in cui ad avere la meglio sono i due prossimi sfidanti ai titoli di coppia.

Big Show vs Braun Strowman

Ed eccoci arrivati al Main Event della serata, lo Steel Cage Match tra i due giganti Big Show e Braun Strowman. Un incontro davvero spettacolare. Il mostro che cammina tra gli uomini riesce a prendere subito il sopravvento, ma The World Largest Athlete dimostra una grandissima resistenza e un'incredibile agilità, come quando si lancia dalla terza corda con una gomitata su Strowman a terra.

Braun però non molla, nonostante subisca anche la Choke Slam. Esegue un Superplex dalla seconda corda (stavolta senza distruggere il ring), poi va a segno con la Powerslam e chiude il discorso prendendosi la vittoria. A seguire prende il microfono e avverte Brock Lesnar, per poi rialzare Big Show e lanciarlo con un'altra powerslam contro la gabbia, distruggendola. Davvero devastante.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.