Eurobasket 2017, le avversarie dell'Italia: scopriamo la Germania

Orfana di Dirk Nowitzki, la squadra tedesca si affida alle giocate e alla velocità del playmaker Schroder, futuro compagno del nostro Marco Belinelli in NBA.

Dennis Schroder, leader dei tedeschi

72 condivisioni 0 commenti

di

Share

Nonostante la sconfitta con la temibilissima Lituania, l'Italbasket ha fatto vedere ottime cose dimostrando di potersela giocare con chiunque. Datome e compagni hanno giocato una partita di altissimo livello, addirittura più convincente di quelle contro Israele e Ucraina.

A due partite dal termine della prima fase di Eurobasket 2017, la squadra allenata dal ct Ettore Messina ha buone possibilità di passare alla fase a eliminazione diretta, anche in virtù dei risultati delle altre squadre.

La classifica del girone B vede gli Azzurri in testa con due vittorie e una sola sconfitta, al pari di Lituania e Germania. E proprio la squadra tedesca sarà la prossima avversaria degli azzurri quest'oggi alle 17.30 (diretta su Sky Sport 2). Andiamo a scoprire insieme la Germania.

Eurobasket: alla scoperta della Germania

Dopo il ritiro del leggendario Wunder Dirk Nowitzki, che ha deciso di abbandonare la nazionale nel tentativo di allungarsi il più possibile la carriera, la Germania si presenta ad Eurobasket 2017 senza alcuni dei suoi giocatori migliori. Oltre al numero 41 dei Dallas Mavericks, mancheranno anche gli esterni NBA Zipser (Chicago Bulls) e Kleber (Dallas Mavericks), oltre ai lunghi Pleiss (ultima stagione al Galatasaray) e Zirbes (Bayern Monaco).

La squadra tedesca
Un momento di concentrazione dei tedeschi ad Eurobasket 2017

Il commissario tecnico Chris Fleming può comunque contare su una squadra degna di rispetto. In cabina di regia, oltre Schroder, c'è il duo del Bamberg Maodo Lo e Lucca Staiger, col primo a prendersi minuti importanti dopo il buon anno in Eurolega. Anche sotto canestro le cose non vanno male: i punti di riferimento sono Johannes Voigtmann, reduce da una buona annata al Baskonia, e Daniel Theis, neo giocatore dei Boston Celtics. Infine occhio a non sottovalutare nemmeno Robin Benzing (Saragozza) e Danilo Barthel (Bayern Monaco). Il problema vero arriva sugli esterni, dove coach Fleming non ha disposizione grandi talenti.

La stella

A trascinare la squadra ci pensa Dennis Schroder. Giocatore con tanti punti nelle mani, Schroder è il playmaker e il leader degli Atlanta Hawks, prossima squadra dell'italiano Marco Belinelli. Giocatore dal talento smisurato, Dennis ha da poco chiuso il suo quarto anno nel campionato a stelle e strisce, viaggiando a 24.7 punti e 7.7 assist di media a partita negli ultimi playoff. Numeri impressionanti per quello che è uno dei migliori giocatori di Eurobasket 2017.

il tedesco Schroder
Dennis Schroder, l'uomo più pericoloso della Germania

Nelle prime tre partite dell'europeo ha messo in mostra numeri da campione: 25 punti (secondo solo allo sloveno Dragic) e 5.3 assist a partita. Le sue scorribande a tutta velocità e le sue penetrazioni fulminee sono i punti di forza di una Germania sempre più sua.

La strada verso gli Europei

Il cammino tedesco verso Eurobasket non è stato propriamente in discesa. I teutonici, infatti, hanno vinto solo tre delle otto amichevoli estive, arrendendosi anche a squadre non propriamente irresistibili come Belgio e Polonia. Le ultime, pesanti sconfitte sono arrivate contro la Serbia (-31!) e contro la Francia. Nelle prime tre partite di Eurobasket, invece, i tedeschi hanno raccolto già due successi e ora condividono il primo posto con Lituania e Italbasket.

La storia e i precedenti con l'Italbasket

I migliori risultati ottenuti dalla Germania ad un campionato europeo risalgono all'oro del 1993 e all'argento del 2005. Nelle ultime due edizioni, invece, non è riuscita nemmeno a qualificarsi alla seconda fase, venendo eliminata al primo turno. Nel 2015 non bastò nemmeno il fattore casa a impedire l'eliminazione.

l'italiano Gallinari
Danilo Gallinari al tiro contro la Germania ad Eurobasket 2015

E proprio a quell'Eurobasket 2015 risale l'ultimo incontro tra Germania e Italia. In quell'occasione a vincere furono gli azzurri che, dopo un tempo supplementare, si imposero 89-82 grazie ai 25 punti di Gallinari, ai 17 di Belinelli e ai 15 di Gentile. Quello di oggi pomeriggio sarà il quindicesimo incontro tra l'Italbasket e la Germania in un campionato europeo. Nei quattordici precedenti gli azzurri hanno vinto in ben 12 occasioni. 

Ancora una volta, i ragazzi di Ettore Messina dovranno costruire la partita partendo dalla difesa. Arginare Schroder non basta per vincere, ma è senza alcun dubbio un buon punto di partenza. Rispetto alla partita con la Lituania, gli azzurri dovranno essere molto più presenti a rimbalzo, concedendo meno secondi possessi. 

Il programma

5 settembre 2017

17:30 Germania – Italia (diretta Sky Sport HD)

6 settembre 2017

16:30 Georgia – Italia (diretta Sky Sport HD)

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.